Il Volo all’Eurovision 2015: accoglienza da vincitori, giornalisti e fan scatenati durante le prove

Il Volo all’Eurovision 2015: accoglienza da vincitori, giornalisti e fan scatenati durante le prove

Il Volo favorito per l'Eurivision 2015

    Il Volo carico per l’Eurivision 2015. Il festival musicale più importante d’Europa li vede favoriti, almeno a giudicare dall’accoglienza che il gruppo vincitore dell’ultimo Sanremo ha ricevuto. Sopra le righe anche la reazione di giornalisti, fan e fotografi durante le prove che si sono tenute ieri mattina, 21 maggio, sul palco della Wiener Standthalle di Vienna. Un andazzo, questo, che ricorda molto quello dei giorni che hanno preceduto il loro trionfo in terra sanremese. E’ di buon auspicio? Sicuramente i tre ragazzi ci credono, anche perché nelle interviste più recenti hanno sfoggiato la sicurezza e la tranquillità di chi è sicuro di poter fare bene.

    Forse è la volta buona per l’Italia. Dopo lo scivolone di Emma Marrone, giunta un anno fa tra le favorite e finita in fondo alla classifica, e dopo l’ottimo risultato di Raphael Gualazzi, il tricolore potrebbe finalmente svettare all’Eurovision 2015. Gli indizi ci sono tutti. In primo luogo, Il Volo gode già di fama internazionale, un particolare certo non irrilevante quando si parla di un contest che, come minimo, ha una risonanza continentale. I tre ragazzi ex di Ti Lascio Una Canzone (scoperti da Roberto Cenci con il quale però i rapporti non sono più buoni), poi, rispecchiano pienamente le aspettative che gli europei hanno della canzone italiana, elemento che contribuirà a caratterizzare positivamente la performance e a ritagliare una dimensione chiara e riconoscibile.

    E poi, discorsi (soggettivi) sui gusti a parte, è innegabile: i tre de Il Volo sono veramente bravi. Se ne sono accorti in tanti – nel caso non lo avessero già fatto in precedenza, durante le prove. Queste si sono tenute la mattina del 20 maggio sul palco del Wiener Standthalle. Un momento dedicato ai giornalisti, anche se i fan riescono in un modo o nell’altro ad assistervi spesso.

    Ebbene, la loro prestazione ha entusiasmato i presenti per carisma, forza e tecnica. Nessuna sbavatura nonostante abbiano cantato Grande Amore per tre volte di fila.

    Una perfezione (o quasi), la loro, che nasce dalla sicurezza di poter fare bene, di aver concrete chance di spuntarla. Il loro stato d’animo è evidente nelle ultime interviste che hanno rilasciato. Hanno scherzato come al solito, nessuna nota di nota di nervosismo ha incrinato la loro voce.

    Come se non bastasse, qualche giorno fa è arrivata l’ennesima buona notizia: si esibiranno nella seconda parte della serata. Non è un particolare da poco: negli ultimi anni, i vincitori hanno cantato proprio durante l’ultima porzione di scaletta.

    492

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Personaggi TvProgrammi TV
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI