Il Segreto, riassunto puntata del 7 luglio 2017: Matias e i fratelli vengono arrestati

Il Segreto è andato in onda su Canale 5 venerdì 7 luglio 2017 alle ore 15,30. Il riassunto della trama della soap opera è incentrato sui problemi di Matias con i due fratelli, che portano al loro arresto. Ma c'è spazio anche per l'amore, con Carmelo e Mencia, e per i problemi di Francisca, ancora in balia di Garrigues ed Eulalia. Questi ultimi due, però, non sembrano più essere d'accordo su come portare avanti la situazione.

da , il

    Il Segreto, riassunto puntata del 7 luglio 2017: Matias e i fratelli vengono arrestati

    Cos’è successo nella puntata de Il Segreto di venerdì 7 luglio 2017? Il riassunto del nuovo episodio della soap spagnola, tornata su Canale 5 come ogni pomeriggio alle 15,30, è incentrato sui problemi di Matias, ancora alle prese con quei due delinquenti dei suoi fratelli. Ma c’è spazio anche per i tormenti dei Castaneda, dopo la partenza per il fronte di Ramiro e la scomparsa di Mariana che non sembra avere soluzione. La trama della soap opera spagnola, quindi, prosegue con nuove avventure in quel di Puente Viejo, avventure che ci faranno compagnia per tutta l’estate.

    Il riassunto della puntata de Il Segreto di venerdì 7 luglio 2017 si concentra sui personaggi e sulle vicende andate in scena nell’appuntamento trasmesso su Canale 5 tra le 15.30 e le 16.40, appuntamento che chiude la settimana in compagnia della soap dei record. Le puntate pomeridiane del sabato e quelle serali della domenica, infatti, torneranno a farci compagnia alla fine delle vacanze.

    Leggi anche: Il riassunto della puntata de Il Segreto del 6 luglio 2017

    Il Segreto, cos’è successo nella puntata del 7 luglio 2017: Matias e i fratelli arrestati

    Nella puntata de Il Segreto del 7 luglio 2017 abbiamo visto Matias di nuovo alle prese con i due fratelli, Amador e Zacharias.

    I due delinquenti riescono a farla franca, grazie all’aiuto del fratello. Ma quest’ultimo scopre che i due lo hanno ingannato: hanno tenuto e nascosto la cassaforte della loro ultima rapina. Non solo: i due malfattori vogliono che sia proprio Matias ad aprire la cassaforte per recuperare il loro bottino.

    Matias li accompagna nel bosco, nel luogo del nascondiglio, e riesce ad aprire la cassaforte, ma mentre Amador e Zacharias stanno festeggiando per essere diventati ricchi, ecco arrivare la Guardia Civile ad armi spianate: i tre fratelli sono in arresto. Ma le cose potrebbero essere andate diversamente da come sembrano.

    Il Segreto, riassunto puntata 7 luglio 2017: Carmelo e Mencia decidono di sposarsi quanto prima

    Il Segreto, Carmelo e Mencia organizzano il loro matrimonio

    Mentre Severo è ancora alle prese con i problemi che Leoncio e i seguaci de Il pugno di Dio gli hanno causato, Carmelo e Mencia decidono di organizzare quanto prima le loro nozze.

    I due futuri sposi chiedono a don Anselmo di celebrare il loro matrimonio, e il sacerdote accetta con gioia.

    Intanto Dolores continua a non dare pace a Gracia e Hipolito: vuole un nipotino, ed è disposta a tutto pur di realizzare il suo obiettivo.

    Camila si dimostra molto amichevole con Emilia e Rosario, che stanno attraversando un periodo difficile dopo la partenza di Ramiro e la scomparsa di Mariana. La moglie di Hernando, tra l’altro, è felice del fatto che Dos Casas abbia chiesto scusa ai Santacruz e spera di poter instaurare un rapporto di amicizia anche con Candela e Sol.

    Il Segreto, puntata 7 luglio 2017: Emilia vuole accettare il lavoro offertole da Cristobal

    Nonostante tutti cerchino di dissuaderla, da Fe ad Alfonso, Emilia pensa di accettare il lavoro offertole da Cristobal Guarrigues.

    Intanto, l’intendente riesce nel suo piano di allontanare Raimundo dalla villa, costringendo con la forza Francisca.

    Se la Montenegro è sempre prigioniera di Garrigues ed Eulalia, questi ultimi due sembrano avere delle divergenze su come gestire la situazione.

    Il prossimo appuntamento con Il Segreto è per lunedì 10 luglio alle 15,30 su Canale 5.