Il Segreto, riassunto puntata del 21 luglio 2017: Francisca caccia Mauricio e Fe dalla Villa

Su Canale 5 alle 18.45 è andata in onda una nuova puntata della soap opera di Aurora Guerra, il riassunto de Il Segreto descrive quanto accaduto a Puente Viejo. Cristobal ha minacciato i due collaboratori di Francisca con la pistola e così la Montenegro è stata spinta a licenziarli. Hernando e Camila hanno ricevuto brutte notizie dall'avvocato

da , il

    Il Segreto, riassunto puntata del 21 luglio 2017: Francisca caccia Mauricio e Fe dalla Villa

    Il riassunto de Il Segreto della puntata di venerdì 21 luglio 2017 racconta quanto accaduto a Puento Viejo nell’episodio andato in onda su Canale 5 alle 18.45. Ieri ci eravamo lasciati tra le lacrime per la morte di Mariana, la ragazza è stata uccisa da un misterioso assassino e la vicenda ha incrinato i rapporti tra i Castaneda e il vedovo Nicolas. Intanto Francisca continua ad essere vittima di Cristobal, mentre Hernando vuole indagare ancora su Elias. Vediamo come si sono evolute le le trame de Il Segreto.

    Diamo uno sguardo al riassunto de Il Segreto della puntata di venerdì 21 luglio 2017 per capire quanto accaduto nella puntata andata in onda dalle 18.45 alle 20.00. Cosa succede in Villa? Cristobal sta per combinarne un’altra delle sue e purtroppo Donna Francisca sarà costretta a rinunciare a due validi collaboratori.

    Il Segreto puntata 21 luglio 2017, riassunto: cattive notizie per Hernando e Camila

    L’avvocato spiega a Hernando e Camila che il processo contro Elias si sta complicando. Le testimonianze sono confuse, ci sono incongruenze circa le dichiarazioni di alcune persone che hanno avvistato Mato vicino a Donna Remedios e alla nipote. L’avvocato assicura che sarà fatta giustizia.

    Rosaria non si dà pace e trascorre molto tempo sulla tomba di Mariana, la donna è inconsolabile: neanche Alfonso riesce a dare conforto alla madre. Rosario non ha la forza per lottare, ma Alfonso le chiede di essere forte per lui, Ramiro e per tutti quelli che le vogliono bene.

    Intanto a casa Santacruz si parla delle nozze tra Carmelo e Mencia, ma Candela sembra distratta così racconta a Sol e alla futura signora Leal che la famiglia è sotto minaccia.

    Leggi anche: Il segreto, riassunto puntata del 20 luglio

    Il Segreto, puntata del 21 luglio 2017, riassunto: Francisca licenzia Mauricio e Fe

    Mauricio e Fe vengono cacciati dalla Villa con brutalità. Garrigues dà della sguattera a Fe e minaccia il braccio destro della Montenegro con la pistola. Cristobal costringe Francisca a licenziare i suoi fidati collaboratori. Donna Francisca non nasconde il suo dolore e appena Fe e Mauricio si allontanano non trattiene le lacrime.

    Emilia e Raimundo condividono il dolore per la morte di Mariana e si chiedono come farà Rosario a superare il trauma per la morte della figlia. Alfonso ha deciso di rimanere vicino alla madre. Le confidenze tra Emilia e Raimundo vengono interrotte da Fe e Mauricio che raccontano di essere stati licenziati e chiedono ospitalità per la notte.

    Il braccio destro di Francisca litiga con Fe e accusa la domestica di essere colpevole del loro allontanamento, secondo Mauricio, Fe non avrebbe dovuto intercedere per lui. Il Segreto torna domani su Canale 5 alle 18.45.