Il Segreto, riassunto puntata del 19 giugno 2017: lo strano comportamento di Nicolas

La soap opera Il Segreto è stata trasmessa anche lunedì 19 giugno 2017 su Canale 5, a partire dalle ore 15,30. Il riassunto della trama della puntata appena andata in onda riguarda soprattutto lo strano e misterioso comportamento di Nicolas, del tutto incomprensibile a Rosario, Emilia, Alfonso e Ramiro.

da , il

    Il Segreto, riassunto puntata del 19 giugno 2017: lo strano comportamento di Nicolas

    Il Segreto, come conferma il riassunto della puntata di lunedì 19 giugno 2017, è andato in onda a partire dalle ore 15,30 su Canale 5. La soap opera spagnola di base a Puente Viejo, con tanti personaggi che ogni giorno si alternano al centro della scena, è tornata sulle reti Mediaset con un episodio inedito. Nel corso dell’appuntamento appena proposto si sono susseguiti alcuni sviluppi narrativi interessanti, come ad esempio il misterioso comportamento di Nicolas e la situazione di Francisca, del tutto in balia di Garrigues ed Eulalia.

    Il riassunto della puntata de Il Segreto di lunedì 19 giugno 2017 è incentrato sull’episodio trasmesso su Canale 5 tra le 15,30 e le 16,45. I recenti fatti riguardanti gli abitanti di Puente Viejo si sono rivelati molto misteriosi e hanno incuriosito il pubblico. Scopriamo i dettagli.

    Il Segreto, puntata del 19 giugno 2017, riassunto: Garrigues ed Eulalia uniti contro Francisca

    I Santacruz vengono coinvolti in un’azione legale nonostante tutti i bambini vaccinati stiano bene. Intanto, a Los Manantiales, l’avvocato spiega ai Dos Casas che non esistono testimoni attendibili per l’omicidio di donna Remedios. L’uomo però chiede alla famiglia una fotografia di Elias, in modo da poterlo trovare nel caso stesse meditando di lasciare la Spagna. Anche la nipote di Remedios, irreperibile, potrebbe essere coinvolta nella morte dell’anziana.

    Francisca prova a respingere l’irruenza di Garrigues e le sue manie di controllo, intanto Eulalia chiede al nipote di non imporsi troppo sulla padrona di casa. Beatriz è demoralizzata a causa di Matias e Hernando e Camila se ne accorgono. Intanto, Rosario vorrebbe ugualmente partire per Murcia, visto che Mariana è sparita nel nulla.

    Eulalia chiede chiarimenti a Francisca, che non ha dato a Cristobal i documenti e gli atti relativi alla sua casa. La donna aggiunge che l’uomo avrebbe i mezzi per fargliela pagare e che i Castro si impossesseranno presto di tutti i suoi averi, quindi la Montenegro potrebbe presto finire in carcere e finanziariamente rovinata. Raimundo discute con il portavoce dei fanatici religiosi che si sono stabiliti a Puente Viejo per protestare contro Severo Santacruz: dopo uno scambio di battute Ulloa capisce che dietro a tutto c’è Francisca.

    LEGGI ANCHE: IL SEGRETO, IL RIASSUNTO DEL 18 GIUGNO 2017

    Il Segreto, puntata 19 giugno 2017, cos’è successo: Nicolas evita tutti i suoi parenti

    Gracia, Dolores, Onesimo e Hipolito tornano dal mare piuttosto provati, intanto Fe spiega a Mauricio che sta tentando di farlo riassumere in villa. Lui però la prega di non esporsi. Matias domanda a Honesimo se conosce degli usurai ma lui gli consiglia di lasciar perdere.

    Nicolas è stato visto nei paraggi della fermata per Munia ed Emilia, con Alfonso e Ramiro, si chiedono se l’uomo stia mentendo visto che Mariana non si trova. Carmelo telefona a Mencia a Madrid e le dice che, pur amandola, non può abbandonare la sua famiglia in questo momento di difficoltà. Real chiede alla ragazza di trasferirsi a Puente Viejo per formare una famiglia con lui e di prendere del tempo per decidere.

    Camila nel frattempo parla con Emilia, la quale le confessa i recenti problemi con Nicolas. La donna promette di aiutarla, provando ad approfondire la situazione. Raimundo, più tardi, si presenta a casa di Francisca e chiede a Fe di annunciare la sua presenza. Infine Emilia raggiunge Matias a Los Manantiales per parlare con il figlio a proposito di Beatriz e delle bugie che il ragazzo sta dicendo. Il Segreto va in onda ogni pomeriggio alle ore 15,30 su Canale 5.