Il Segreto, riassunto puntata del 17 maggio 2017: Emilia asseconda Garrigues per salvare il padre

La puntata de Il Segreto di mercoledì 17 maggio 2017 è stata trasmessa tra le 16,20 e le 17,00 su Canale 5. La trama dell'episodio è incentrata soprattutto sui ricatti di Cristobal Garrigues, che continua ad obbligare Emilia a compiere azioni illecite tenendo prigioniero suo padre Raimundo a Madrid

da , il

    Il Segreto, riassunto puntata del 17 maggio 2017: Emilia asseconda Garrigues per salvare il padre

    Il Segreto, come spiega il riassunto della puntata di mercoledì 17 maggio 2017, prosegue speditamente sugli schermi di Canale 5 con sviluppi piuttosto interessanti. I principali passaggi della trama dell’episodio appena trasmesso riguardano le manipolazioni del perfido intendente dell’esercito Cristobal Garrigues, il quale continua ad approfittare di Emilia, ricattandola, per far cercare alla donna le prove che possano incastrare Francisca. Come ogni giorno, la soap opera spagnola ambientata a Puente Viejo è stata proposta da Mediaset tra le ore 16,20 e le ore 17.00.

    Il riassunto della puntata de Il Segreto di mercoledì 17 maggio 2017 riguarda i fatti principali accaduti nel corso dell’appuntamento con la telenovela iberica di Canale 5. Nonostante la temporanea assenza di Francisca, partita per Madrid per tentare di far liberare Raimundo dalla prigionia, la signora Montenegro è ugualmente al centro del racconto.

    Il Segreto puntata 17 maggio 2017, riassunto: Emilia asseconda Garrigues per tutelare Raimundo

    Fe scopre che Emilia si è introdotta furtivamente a casa di donna Francisca e lei spiega all’amica che è obbligata a farlo per proteggere la sua famiglia e perché l’intendente la minaccia. Vuole cercare prove che possano incastrare la Montenegro sulle sue azioni passate, quindi la cameriera la aiuta e la copre. La locandiera però non trova niente e finisce per bere del cognac in compagnia di Fe. L’indomani l’intendente se la prende con lei, che gli spiega di non aver trovato alcun documento sospetto. Garrigues quindi obbliga Emilia a tornare alla villa altrimenti potrebbe succedere qualcosa a Raimundo, ancora recluso. Nel frattempo Gracia, Fe, Ramiro e gli altri partecipanti alla sfilata prendono parte alle prove ma Don Berengario li interrompe e caccia via tutti.

    Il Segreto, puntata del 17 maggio 2017, riassunto: la felicità di Hernando

    Matias corre a chiamare Camila nel nascondiglio di Hernando: il ragazzo avverte marito e moglie che Matias sta cercando la donna ovunque. Quando lei torna in negozio, il chimico esprime le sue perplessità sull’innocenza di Hernando, dicendo a Camila che non tiene minimamente in considerazione il suo parere, ne quello della guardia civile. Intanto Matias si sente in colpa per aver accettato di aiutare i suoi fratelli a compiere un’azione illegale. Il giorno successivo il ragazzo porta la colazione ad Hernando, ancora contento del fatto che sua moglie Camila gli creda. Gli comunica anche di doversi assentare per un paio di giorni.

    Severo, Candela, Sol e Lucas manifestano la loro approvazione sul fatto che Carmelo sia andato a Madrid a recuperare Mencia. Severo inoltre, comunica ai famigliari che denuncerà Francisca Montenegro per averli avvelenati, ora che possiede la prova che possa incastrarla, ovvero la confessione di Puri.