Il Segreto, riassunto puntata del 15 giugno 2017: qualcuno ha ucciso donna Remedios

La soap opera Il Segreto è andata in onda anche giovedì 15 giugno 2017 su Canale 5, alle ore 15,30. Il riassunto della trama relativo alla puntata appena trasmessa rivela che qualcuno ha ucciso donna Remedios. Il colpevole potrebbe essere Elias, arrabbiato e in cerca di vendetta. Inoltre, sappiamo che Mariana è sparita.

da , il

    Il Segreto, riassunto puntata del 15 giugno 2017: qualcuno ha ucciso donna Remedios

    Il Segreto, come conferma il riassunto della puntata di giovedì 15 giugno 2017, è tornato su Canale 5 tra le 15,30 e le 17,00. La soap opera spagnola che si svolge a Puente Viejo continua ad essere apprezzata dal pubblico che segue gli episodi inediti ogni pomeriggio. Quello appena proposto dalla rete ammiraglia Mediaset ha mostrato gli sviluppi narrativi più recenti: donna Remedios è stata uccisa da un misterioso quanto crudele assassino, mentre Nicolas ha fatto ritorno e Puente Viejo senza Mariana e dice di non avere tracce della moglie, anzi sospetta che i suoi parenti le stiano fornendo un nascondiglio.

    Il riassunto della puntata de Il Segreto di giovedì 15 giugno 2017, si focalizza sull’episodio inedito proposto in tv tra le 15,30 e le 17,00. La felicità di Hernando e Camila è stata invasa dal timore che Elias Mato, desideroso di vendetta, potrebbe fare loro del male. Inoltre, a Puente Viejo sono tornati Eulalia, la zia di Francisca, e Nicolas, rientrato da Murcia senza Mariana.

    Il Segreto, puntata del 15 giugno 2017, riassunto: Elias ha ucciso donna Remedios?

    Eulalia si presenta a casa di Francisca, stupendola molto. La Montenegro vuole sapere come lei e Garrigues si siano conosciuti, così la zia spiega che Cristobal è uno dei figli illegittimi di Salvador Castro. Intanto Hernando è titubante nel lasciarsi andare con Camila e le comunica che non vuole più avere figli, per paura di avere un altro bambino malvagio come Damian.

    Lei però riesce a fargli cambiare idea e i due cedono alla passione. Più tardi, Camila trova la lettera di Elias, nella quale l’uomo le spiega che si sente ferito dal suo comportamento e che tornerà a farsi sentire. Beatriz, dopo averlo saputo, le suggerisce di bruciarla.

    L’avvocato Alfredo si reca a casa di Hernando e Camila per far sapere loro che l’anziana donna Remedios è stata brutalmente assassinata e Dos Casas sospetta che si tratti della prima vittima della vendetta di Elias.

    LEGGI ANCHE: IL SEGRETO, IL RIASSUNTO DEL 14 GIUGNO 2017

    Il Segreto, puntata 15 giugno 2017, cos’è successo: Mariana è sparita

    Mauricio riferisce a Raimundo che l’ospite annunciato da Garrigues è Eulalia. Francisca intanto spiega alla signora che i Santacruz hanno creato una fondazione benefica e che stavano per uccidere dei bambini, per questo lei ha contattato un gruppo di religiosi che possa protestare contro di loro.

    Questi ultimi, che si fanno chiamare ‘il pugno di Dio’, sono arrivati a Puente Viejo per prendersela con loro e con tutti gli altri peccatori: Raimundo, Alfonso, Onesimo e Ramiro prendono le difese dei Santacruz spiegando che i vaccini sono stati danneggiati, ma don Berengario sostiene che il gruppo di devoti possa esprimere liberamente le proprie idee. Garrigues vuole mettere le mani sulla tenuta di Francisca e minaccia di far tornare a Puente Viejo lo spirito di Salvador.

    Mentre Hipolito, Onesimo, Gracia e Dolores partono per il mare, Matias va a Los Manantiales a chiedere scusa a Beatriz ma per strada incontra Zacarias. Rosario rifiuta di essere accompagnata da Ramiro e sta per partire per Murcia alla ricerca di Mariana: la donna però scorge Nicolas, tornato a Puente Viejo senza di lei. L’uomo non trova Mariana e accusa i suoi parenti di nasconderla. Il Segreto torna su Canale 5, come ogni pomeriggio, alle ore 15,30.