Il Segreto, riassunto puntata del 13 giugno 2017: Hernando riabbraccia Beatriz

La soap opera Il Segreto è andata in onda anche martedì 13 giugno 2017 sugli schermi di Canale 5. Il riassunto della trama della puntata, trasmessa a partire dalle ore 15,30, riguarda in particolare la scarcerazione definitiva di Hernando. L'uomo, tornato a casa, ha riabbracciato la figlia Beatriz e la moglie Camila

da , il

    Il Segreto, riassunto puntata del 13 giugno 2017: Hernando riabbraccia Beatriz

    Il Segreto, come conferma il riassunto della puntata di martedì 13 giugno 2017, è tornato su Canale 5 come ogni pomeriggio a partire dalle ore 15,30. La trama dell’episodio della soap opera appena trasmesso, ha mostrato la scarcerazione definitiva di Hernando, liberato dopo la testimonianza della tata Remedios. Al centro della scena è tornata anche donna Francisca: la Montenegro è alle prese con le i suoi piani attuati per rovinare i Santacruz ma anche con la presenza sempre più ingombrante di Cristobal Garrigues.

    Il riassunto della puntata de Il Segreto di martedì 13 giugno 2017, riguarda l’episodio inedito della soap opera trasmesso tra le 15,30 e le 17,00. A Puente Viejo si sono susseguiti numerosi colpi di scena e per alcuni personaggi è arrivato un lieto fine, almeno momentaneo.

    Il Segreto, puntata del 13 giugno 2017, riassunto: Hernando è libero e riabbraccia la figlia Beatriz

    Severo vorrebbe denunciare il giornale che ha pubblicato un articolo diffamatorio sulla fondazione, ma Candela lo fa ragionare, intato Hipolito e Gracia tentano di convincere Dolores ad andare al mare con loro. Beatriz incontra Remedios e si ricorda di lei quando l’anziana comincia a cantarle la ninna nanna che ha accompagnato la sua infanzia. La ragazza si emoziona e ricorda i momenti felici trascorsi insieme. Camila va da Hernando per riportarlo a casa: Dos Casa è stato scagionato da ogni accusa. Sol chiede a Lucas di adottare il piccolo Marcos e lui accetta. La dottoressa Monique, informata della notizia, riferisce loro che il bambino potrebbe avere una cecità temporanea dovuta ad una cataratta congenita e che potrebbe recuperare la vista dopo un’operazione. Beatriz incontra Hernando dopo la scarcerazione e si ricorda cosa è accaduto durante l’incendio: suo padre l’ha salvata dal fratello Damian. La ragazza chiede scusa al padre per averlo incolpato ingiustamente e i due si uniscono a Camila come una vera famiglia felice.

    Il Segreto, puntata 13 giugno 2017, cos’è successo: Garrigues ricatta Mauricio

    Garrigues e Francisca commentano l’operato dei Santacruz e l’articolo di giornale, ma l’intendente capisce che la Montenegro è colpevole. Mauricio si introduce in casa di nascosto per riferire alla padrona che Sol e Lucas si stanno prendendo cura di uno degli orfani. Più tardi, Fe confessa a Mauricio di aver sentito qualcuno presso la villa il giorno in cui i vaccini sono arrivati a Puente Viejo: la cameriera sospetta che Francisca sia coinvolta. Garrigues, però, li trova in casa e vorrebbe mandarli via. Mauricio prende le difese di Fe, chiedendogli di essere licenziato al suo posto. L’intendente vuole sapere da Mauricio cosa ha riferito a Francisca, rischiando così tanto. Lui, per non mettere Fe nei guai, gli spiega i dettagli su ciò che accade presso la tenuta Santacruz. Garrigues lo lascia andare, ma gli dice che se tornerà gli sparerà. Intanto Hipolito e Gracia chiedono a don Anselmo di persuadere Dolores a partire, facendo allontanare la donna da Puente Viejo per qualche giorno. Il Segreto va avanti, dal lunedì al venerdì, alle ore 15,30 su Canale 5.