Il Segreto, anticipazioni e trama delle puntate dal 28 aprile al 3 maggio 2014

Il Segreto, anticipazioni e trama delle puntate dal 28 aprile al 3 maggio 2014

Anticipazioni e trama delle puntate de Il Segreto in onda dal 28 aprile al 3 maggio 2014, alle 16:10 su Canale 5

da in Canale 5, Il Segreto, Soap Opera
Ultimo aggiornamento:

    Una dichiarazione d’amore e una seduta spiritica sono tra le anticipazioni delle puntate de Il Segreto in onda dal 28 aprile al 3 maggio 2014. Tra Pepa e Olmo lo scontro è sempre più duro e finalmente arriva il momento dell’apertura del testamento di Agueda. Cosa accadrà? Per scoprirlo, continuate a leggere!

    Emilia (Sandra Cervera) continua a lavorare da Donna Francisca (María Bouzas) e Raimundo (Ramon Ibarra) rispetta la sua decisione, ma chiede a Tristan (Álex Gadea) di tenere d’occhio la ragazza al suo posto. La situazione alla villa si fa inoltre complicata a causa delle macchinazioni della padrona di casa. Francisca sembra preferire Emilia a Rosario (Adelfa Calvo) e arriva addirittura ad offrire alla nuova arrivata il posto dell’anziana governante. Tuttavia, le sue vere intenzioni sono altre…

    Tristan chiede a Olmo (Iago Garcia) di aggiustare un canale rotto, che rischia di inondare le coltivazioni. L’uomo però si disinteressa della questione e alla fine si verifica una frana che ferisce Mauricio (Mario Zorrilla).

    Hipolito (Selu Nieto) è sicuro che alcune sventure che si stanno verificando in famiglia dipendano da una maledizione legata a dei loro antenati e convince i suoi genitori a convocare una seduta spiritica.

    Soledad (Alejandra Onieva) costringe Olmo a dirle la verità sull’anello scomparso e, messo alle strette, il giovane confessa l’atroce delitto da lui commesso. La ragazza è sconvolta.
    Nel frattempo, Tristan rivela a Pepa di aver trovato l’anello di Agueda nella cassettiera di Soledad e teme quindi che la sorella sia coinvolta nell’assassinio.

    Pepa decide di organizzare una cena con Olmo e Zamalloa (Joan Miquel Artigues), mostrando a sorpresa l’anello di fronte al fratello. Quest’ultimo viene preso in contropiede e rischia di contraddirsi, ma alla fine riesce a districarsi dalla spinosa situazione inventando una nuova storia.

    In seguito, Pepa e Olmo partecipano all’apertura del testamento di Agueda (Cuca Escribano). La levatrice decide di lasciare tutta l’eredità al fratello, a condizione che lui chieda la sua preventiva autorizzazione prima di compiere qualunque atto o di prendere qualsiasi decisione. Olmo è costretto ad accettare, non potendo fare a meno del patrimonio nella sua interezza, ma medita vendetta nei confronti della sorella.

    L’investigatore Zamalloa non riesce più a nascondere i sentimenti che nutre nei confronti di Pepa e le dichiara quindi il suo amore.

    Per seguire gli avvincenti sviluppi de Il Segreto, l’appuntamento quotidiano con la soap opera vi aspetta dal 28 aprile al 3 maggio 2014 a partire dalle 16:10, sugli schermi di Canale 5. Non mancate!

    438

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5Il SegretoSoap Opera Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI