Il Più Grande Spettacolo Dopo il Weekend, Fiorello senza Benigni bissa con Caparezza, Coldplay, Bublé e Laura Chiatti

Il Più Grande Spettacolo Dopo il Weekend, Fiorello senza Benigni bissa con Caparezza, Coldplay, Bublé e Laura Chiatti

Fiorello si prepara alla seconda puntata de #ilpiùgrandespettacolodopoilweekend, con Bublé, Coldplay e Caparezza

    Roberto Benigni non ce l’ha fatta a partecipare alla seconda puntata de Il Più Grande Spettacolo Dopo il Weekend: il suo piede fratturato non gli ha permesso di mantenere fede alla promessa fatta a Fiorello e quindi sarà ospite dello showman siciliano nella quarta e ultima puntata, in onda lunedì 5 dicembre. Per la seconda puntata del suo show, in onda questa sera alle 21.10 su RaiUno, Fiore recupera i Coldplay - già previsti dell’ultima puntata – e ospita anche Michael Bublé, Laura Chiatti e Caparezza, che sarà ‘vittima’ dei giudizi di Morgano e Ariso nella parodia di X Factor. Lo spettacolo di Fiorello è stato nuovamente ‘oggetto’ de L’Arena di Massimo Giletti ieri pomeriggio: in alto l”analisi’ del successo di Fiore di Giletti e Mara Venier.

    La seconda puntata de #ilpiùgrandespettacolodopoilweekend sarebbe dovuta essere quella di Roberto Benigni, ma vista l’ingessatura al piede del Premio Oscar, lo stesso Fiore aveva anticipato che con molta probabilità Benigni avrebbe dovuto far slittare la propria ospitata alla quarta puntata dello show. E così per la sua seconda puntata, Fiore ha ‘dovuto’ ripescare i Coldplay, che avevano inizialmente dato la propria disponibilità per il 5 dicembre. Beh, un ‘recupero’ non da poco, che vedrà il gruppo britannico esibirsi dal vivo su pezzi del loro nuovo album, Mylo Xyloto, in un teatro 5 trasformato in uno scorcio di Roma antica.

    Con loro anche Bublé - ormai amico di Fiore e pronto a promuovere il suo ultimo cd, Christmas -, Laura Chiatti e Caparezza, nelle inedite vesti del talento ‘incompreso’.

    Fiorello lotta ancora con l’influenza e su Twitter ha confessato all’amico Jovanotti di essere da giorni alle prese con una fitta ripetizione d’inglese per fare una domanda ‘decente’ a Martin dei Coldplay. In tutto questo Fiore è stato il personaggio più cercato dalla tv italiana ed è riuscito anche a trovare il tempo per partecipare a Tv Talk e per rispondere alle critiche piovutegli addosso da alcuni critici web sulla scarsa originalità del suo spettacolo. Facile criticare dal divano, commenta Fiore, che per stasera annuncia un’altra serata fuori dai consueti canoni dello spettacolo tv Rai. Non sarà facile bissare i quasi 10 milioni di telespettatori e il 40% di share di lunedì prossimo: con un avvio così migliorare è difficile, ma siamo certi che Fiore ce la metterà tutta, non tanto per superare i suoi già esorbitanti ascolti, ma per offrire una serata piacevole e divertente al pubblico di RaiUno.

    465

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI