Il peccato e la vergogna 2, anticipazioni su trama e cast della fiction di Canale 5

Il peccato e la vergogna 2, anticipazioni su trama e cast della fiction di Canale 5

Il peccato e la vergogna 2, in onda da gennaio su Canale 5, riproporrà la storia d'amore tormentata tra Carmen e Giancarlo Fontamara

da in Canale 5, Fiction italiane, Gabriel Garko, il-peccato-e-la-vergogna, Manuela-Arcuri
Ultimo aggiornamento:

    Il peccato e la vergogna 2 prenderà il via il prossimo 10 gennaio su Canale 5. La seconda stagione della fiction, che giunge a tre anni e mezzo di distanza dalla prima, sarà diretta da Luigi Parisi e Alessio Inturri e sarà basata su un soggetto di Teodosio Losito. Grazie a questo nuovo prodotto Ares, dunque, i telespettatori e le telespettatrici potranno conoscere il destino di Nito Valdi (interpretato da Gabriel Garko) e della sua amata Carmen Fontamara (interpretata da Manuela Arcuri). La passione che il ragazzo (dal carattere violento e complicato) riversa nei confronti di Carmen è quasi malata, ma quando lei se ne accorge è troppo tardi: è così, l’unica cosa che può fare è scappare.

    La seconda stagione è ambientata tra la metà degli anni Quaranta e la metà degli anni Cinquanta. Carmen sta ricostruendo la propria vita (così come si sta ricostruendo l’Italia, dopo la liberazione dai fascisti): è diventata madre di Valerio, figlio nato dalla violenza subita a opera di Nito, e prova a trovare un modo per riassestare le condizioni economiche della famiglia Fontamara e cercare di garantire un futuro ai propri figli.

    Nito, invece, desidera scappare in Sud America, e portare con sé sia Carmen che Valerio.

    Fuorilegge e sempre in cerca di denaro, Valdi si spaccia per un ex deportato e fa innamorare l’ereditiera ebrea Elsa Pinker (interpretata da Giulia Rebel), manipolandola come sempre con la sua crudele lucidità.

    Nel frattempo Giancarlo Fontamara (interpretato da Francesco Testi), vero amore di Carmen e padre di Giulio, il suo primo figlio, torna a Roma dopo avere combattuto con i partigiani nel nord Italia. Quando sembra che Giancarlo e Carmen siano pronti a vivere serenamente il loro amore, la donna viene rapita da Nito (insieme con Valerio); i piani del criminale vengono tuttavia sventati da Giancarlo, con l’aiuto dell’ispettore Luigi Malpietro, un ex partigiano (intepretato da Stephen Kaefer).

    A quel punto Nito si rifugia a Cuba, non prima di avere derubato Elsa Pinker, e sull’isola diventa un imprenditore potente. La storia d’amore tra Giancarlo e Carmen, tuttavia, non si evolve positivamente: i due si lasciano anche perché Piera (interpretata da Valeria Milillo), la partigiana sposata per gratitudine da Giancarlo, rimane incinta. Fontamara, dunque, entra in un gruppo rivoluzionario che si pone l’obiettivo di uccidere tutti gli ex fascisti.

    A quel punto la storia si sposterà negli anni Cinquanta, con i figli di Carmen (Giulio, interpretato da Christopher Leoni, e Valerio, interpretato da Massimiliano Morra) ormai ragazzi.

    470

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5Fiction italianeGabriel Garkoil-peccato-e-la-vergognaManuela-Arcuri