Il naufragio Costa Concordia diventa un cartoon: raccapriccio sul web (video)

Il naufragio Costa Concordia diventa un cartoon: raccapriccio sul web (video)

    Un’animazione in 3D realizzata dalla Next Media Animation TV di Taiwan ‘ricostruisce’ – in modo ‘tutto asiatico’ – le gesta del comandante Schettino, ormai ribattezzato nel mondo ‘Capitan Codardo’. I taiwanesi ne fanno il protagonista di una specie di cartoon che sta facendo il giro del web, ma che ci sembra a suo modo raccapricciante per la rappresentazione caricaturale dell’incidente. In alto il video.

    Sarà che in questi casi emergono le differenze culturali, sarà che lo stile dell’NMA.TV tende alla rappresentazione caricaturale dei principali fatti del mondo, ma il cartone animato 3D sul naufragio della Costa Concordia realizzato dalla compagnia di Taiwan lascia a dir poco basiti.

    Certo, anni e anni di Mai Dire Banzai (et similia) ci hanno abituato a un tipo di intrattenimento decisamente lontano dai nostri canoni, ma è difficile non strabuzzare gli occhi di fronte alla ‘sintesi’ del naufragio della Costa Concordia offerta dalla compagnia orientale ai suoi ‘fans’.

    Non stupisce l’adozione del 3D e dell’animazione, linguaggio caro non solo all’intrattenimento tv in Asia, né il fatto di aver battezzato Francesco Schettino ‘Capitan Codardo’ (epiteto tra i più diffusi in tutto il mondo), quanto una certa ‘crudezza’ narrativa, spinta verso la caricatura che rende ancor meno digeribile (se mai lo fosse) quanto accaduto all’isola del Giglio.

    Schettino che gioca con il timone, la nave che diventa un’attrazione circense sotto il comando spregiudicato e incauto del comandante, lo stesso che si fa beffe di donne e bambini saltando a bordo di una scialuppa, cavalcata come un destriero, in barba a ogni regola dell’abbandono nave (aspetto questo emerso drammaticamente nella ricostruzione dei testimoni e dalle dichiarazioni dello stesso Schettino ai Gip, al quale – a quanto emerge dalle ultime indiscrezioni – avrebbe raccontato di ‘teste e ossa fracassate’ dalla sua stessa lancia durante l’approdo allo scoglio), mentre De Falco lo tratta come un bambino.

    Sarà che non siamo abituati a ‘trattamenti’ e ricostruzioni di questo tipo, applicato a ogni genere di news: in basso, ad esempio, si ‘racconta’ la vittoria di Gringrich alle primarie repubblicane in South Carolina


    Ma voi che ne pensate?

    362

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI