Il Moige boccia Veline e Canale 5. Promosso Missione Natura su La7

Il Moige boccia Veline e Canale 5. Promosso Missione Natura su La7

Il Moige boccia Veline, l'Osservatorio della Tv del Movimento dei Genitori ha espresso il suo giudizio negativo sul programma di Canale 5

    Veline e Missione Natura

    Veline non piace al Moige, l’Osservatorio della Tv del Movimento dei Genitori ha dato le pagelle ai programmi tv per il mese di luglio. Come anche per qualche mese fa, Canale 5 è la rete meno gradita dall’associazione e nella fattispecie, le segnalazioni raccolte al numero verde dell’osservatorio hanno bacchettato Veline, il programma che ogni sera elegge le sostitute di Federica Nargi e Costanza Calabrese. A causa della striscia settimanale condotta da Ezio Greggio, Canale 5 ottiene la maglia nera delle reti televisive. Promosse a pieno titolo Missione Natura su La7, il programma di approfondimento condotto da Vincenzo Venuto.

    Al Moige, Veline – ecco le vincitrici dell’ultima settimana – non va giù ed è la trasmissione maglia nera del mese di luglio: ‘In ogni puntata sei ragazze fanno sfoggio del loro corpo e della loro incompetenza pur di diventare le nuove show girl di Striscia la notizia. Il momento clou della gara è rappresentato dal classico stacchetto musicale, durante il quale le aspiranti veline imitano sfacciatamente le movenze provocanti delle show girls.

    Desta perplessità il fatto che le concorrenti, pur provenendo da esperienze di vita diverse, non abbiano altra aspirazione che ottenere facile ed immediata notorietà, ballando sul bancone più famoso d’Italia‘. Se non fosse bastato, il Moige dà questo giudizio complessivo a Veline: ‘Lo spettacolo è caratterizzato dalla totale mancanza di rispetto del valore della donna‘.

    Bocciate le Veline di Ezio Greggio, Canale 5, la rete che le trasmette non supera l’esame di luglio: bacchettata anche per le repliche di Non smettere di sognare e Il peccato e la vergogna e anche Italia 1 per la trasmissione (sempre in replica) di M&M Matricole e Meteore. È piaciuto all’osservatorio, lo spettacolo offerto il 27 luglio da Rai 1 con la cerimonia d’apertura di Londra 2012che si è rivelata estremamente emozionante e capace di trasmettere un contenuto altamente pedagogico‘. Piace anche Un passo dal cielo di Rai 1, la fiction ambientata nelle Dolomiti e interpretata da Terence Hill, il Tg 2- Estate in costume di Rai 2 e Le note degli angeli, la serata in musica dedicata a Padre Pio andata in onda qualche sabato fa.

    Il Moige dà anche i voti agli spot televisivi, l’Osservatorio della Tv del Movimento dei Genitori promuove quello della Enel e boccia quello della Schweppes con Uma Thurman. Il primo, secondo il Moige, ‘veicola l’importante messaggio che vale la pena affrontare momenti difficili, circostanze dolorose, periodi faticosi e anche pesanti sacrifici, per giungere però al più bello ed emozionante dei traguardi che si possano immaginare, come la nascita di un bimbo o la laurea di un figlio‘. Rimandato, invece, lo spot con Uma Thurman: ‘‘Che ti aspettavi, la cui testimonial e’, ormai dallo scorso anno, l’attrice americana Uma Thurman. Nella pubblicità la seducente attrice si diverte a stuzzicare un impacciato giornalista che la sta intervistando, con ammiccanti atteggiamenti provocanti che mettono il giovane in evidente difficoltà, infine lo disillude e lo schernisce gustando la fresca bevanda gasata‘.

    643

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5La 7VelineMoige