Il Giffoni Film Festival invade i palinsesti Mediaset

Il Giffoni Film Festival invade i palinsesti Mediaset

Mediaset per Giffoni Film Festival: tutti gli appuntamenti sulle tre reti in chiaro, sul digitale terrestre e sul web

    Il GFF su Mediaset

    Anche quest’anno Mediaset si dedica al Giffoni Film Festival, al via il 18 luglio con la sua 38ma edizione, con una serie di appuntamenti, film e finestre informative distribuite sulle tre reti del gruppo. Da quest’anno scendono massicciamente in campo anche il digitale terrestre e il web.

    Partiamo da Canale 5 che programmerà dal 19 al 27 luglio, ovvero dal giorno successivo all’inagurazione a quello post chiusura, una striscia quotidiana condotta da Michela Coppa. La striscia andrà in onda alle 13.35, subito dopo il Tg5, con il meglio di quanto avvenuto nelle ore precedenti, dalle interviste agli ospiti ai tanti interventi degli oltre 2000 giovanissimi giurati del Festival.
    La striscia quotidiana si affianca così al ciclo di film Ragazzi al Cinema, in onda già dal 16 giugno e che proseguirà fino aal 1° agosto. Nei dieci giorni del Festival, però, il ciclo ospiterà una serie di film in prima visione, tutti ovviamente indirizzati ai più piccoli.

    Su Italia1, invece, si rinnova l’appuntamento con GiffUno, Cartoni in Festival: da sabato 19 a sabato 26 luglio la rete giovane di Mediaset presenterà, a partire dalle 8.00 di mattina, un ciclo di film d’animazione in prima visione tv, scelti tra le tante opere in concorso nelle edizioni precedenti. Il Festival, inoltre, potrà contare anche sull’attenzione di Studio Aperto, che coprirà l’evento con servizi e collegamenti in diretta.


    Come ogni anno, invece, Rete4 dedicherà la seconda serata al ciclo Anni Ribelli, una selezione d’essai ispirata al GFF, che andrà in onda da domenica 20 a sabato 26 luglio, con titoli di particolare spessore, anche in prima tv, come il film messicano I figli della guerra e il francese Il coraggio delle aquile.

    Entra a far parte della squadra Mediaset impegnata a Giffoni Valle Piana anche Iris, canale free dell’offerta del digitale terrestre Mediaset Premium che riserverà al Festival approfondimenti e interviste nell’ambito della rubrica Cinema e dintorni.

    Variegata, infine, l’offerta web, con una serie di iniziative destinate agli internauti. Oltre all’informazione del Tgcom, che seguirà l’evento con particolare attenzione e darà a quanti parteciperanno all’evento la possibilità di inviare messaggi, commenti, opinioni e materiale autoprodotto della durata massima di 120 secondi nell’omonima sezione, tutti i siti delle reti metteranno a disposizione materiali a approfondimenti sui film e le animazioni trasmessi da Mediaset nei giorni del festival. Inoltre su www.canale5.mediaset.it sarà aperto un blog dedicato per permettere ai ragazzi a casa di sentirsi parte dell’evento. Sarà poi disponibile su www.video.mediaset.it la striscia quotidiana condotta da Michela Coppa, con materiale extra e inedito non trasmesso da Canale 5, mentre su Rivideo sarà possibile scaricare, a pagamento, alcuni film targati Giffoni.

    Tante occasioni per respirare, anche se a distanza, la magica atmosfera del Giffoni Film Festival, ma il consiglio non può che essere quello di farsi una ‘passeggiata’ a Giffoni Valle Piana (Sa) dal 18 al 26 luglio.

    732

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI