“Il GF 11 è inguardabile”, parola di Alfonso Signorini

“Il GF 11 è inguardabile”, parola di Alfonso Signorini

Alfonso Signorini stronca in diretta il Grande Fratello 11: "In quattro anni è la prima volta che mi viene voglia di alzarmi e andare via"

    GF11 Alfonso Signorini

    Alfonso Signorini stronca senza appello il Grande Fratello 11 e lo fa proprio durante la diretta della 13ma puntata del GF, di cui è opinionista da quattro anni. “In questi anni non ho mai trovato concorrenti così maleducati, arroganti, prepotenti e sguaiati. E’ la prima volta che mi viene voglia di alzarmi e andarmene! Il livello è proprio basso!“. E se lo dice lui…

    Persino Alfonso Signorini sbotta di fronte a questa incredibile edizione del Grande Fratello. L’avevamo detto subito: l’arroganza dei concorrenti, la loro maleducazione, la loro aggressività erano immediatamente balzate agli occhi e hanno reso la casa un luogo invivibile fin dalle prime ore. Invivibile non solo per i concorrenti stessi, ma anche per il pubblico, al quale sono bastati pochi giorni per sentirsi disgustati dalle liti continue, dagli scatti d’ira anche violenti, dalle intemperanze verbali che hanno fatto registrare ben due casi di bestemmia ‘conclamati’, puniti solo questa sera per intervento diretto di Mediaset, che ha cercato di mettere una pezza a colore agli erroracci compiuti finora dal reality. E intanto i casi di bestemmia dovrebbero salire a tre: ne va aggiunto uno riguardante Guendalina, risalente alla seconda settimana di programma, di cui è spuntato un video solo poche ore fa.

    Un’edizione questa caratterizzatasi subito per il tutti contro tutti che ha reso praticamente irrespirabile l’aria di Cinecittà: e come se ciò non bastasse ci si è messo anche il GF, facendo entrare la fidanzata di Pietro Titone, Ilaria Natali, nel mezzo di una tresca del ragazzo con Guendalina Tavassi, ha dato spazio agli ex di Guenda e di Rosa Baiano, creando così situazioni davvero ‘squallide’, ha ravanato nel torbido, incoraggiando – se possibile – i peggiori istinti di un gruppo di concorrenti davvero poco esemplare.

    Il livello è proprio basso, Alessia” dice Signorini, che usa anche la parola incivile: “Non si contano più le parolacce, le bestemmie… ora basta!” dice il direttore di Chi e di Tv Sorrisi e Canzoni.

    Uno sfogo che ha preceduto di poco l’annuncio della squalifica per i bestemmiatori (Matteo, Massimo e Pietro) deciso da Mediaset: uno sfogo, quindi, anche strumentale a quanto stava per succedere, ma nella sostanza assolutamente condivisibile.

    I concorrenti del GF 11 sono personaggi senza spessore, senza iniziativa, se non quella di prendersela con gli altri e di creare situazioni pesanti e volgari. Il che ha finito per oscurare personaggi molto più pacati e piacevoli, come Andrea Cocco (uno dei nominabili fissi per il GF), Margherita (aiutata dalla storia con Nando, uscito fin troppo presto), Francesca Giaccari e Jimmy Barba, entrato da poco ma dalle buone potenzialità.

    Il GF ce l’ha messa tutta per autodistruggersi, partendo dai casting e continuando con una gestione scellerata delle storylines. La strigliata di Mediaset non è tanto rivolta ai bestemmiatori e ai ragazzi, ammoniti dalla Marcuzzi per i comportamenti violenti e il linguaggio scurrile: a noi suona soprattutto come un monito per gli autori. E’ ora di invertire la rotta.

    562