Il Festivalbar non è morto: Salvetti risponde alla De Filippi

Il Festivalbar non è morto: Salvetti risponde alla De Filippi

"Il Festivalbar non è morto e tornerà più forte di prima": con queste parole andrea Salvetti, patron dell'evento musicale dell'estate Mediaset, risponde a Maria De Filippi, che vorrebbe riesumare il marchio per farne un controfestival di Sanremo

    Andrea Salvetti e Maria De Filippi, Festivalbar

    Andrea Salvetti rivendica paternità e buona salute per il suo Festivalbar e si oppone alla proposta di Maria De Filippi di ‘riesumarne il cadavere’ per trasformarlo in un ControFestival di Sanremo con Paolo Bonolis.

    Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni in edicola oggi, Andrea Salvetti risponde secco a Maria De Filippi, rea di aver pensato di organizzare un evento musicale “stile Festivalbar” su Canale 5 in concomitanza con il Festival di Sanremo. “L’idea potrebbe essere quella di rispolverare il marchio del Festivalbar – disse Maria durante la conferenza stampa di chiusura di Amici 8ricordo che la serata finale del Festivalbar era un evento, poi è ‘morto’ anche se non ho capito perché”.

    Risponde prontamente Andrea Salvetti, figlio dello scomparso fondatore della manifestazione, Vittorio: “Il Festivalbar è a tutt’oggi un marchio di mia proprietà: non è in vendita e soprattutto non è morto“. Al settimanale che ha chiesto lumi sull’esistenza di qualche trattativa in atto per ‘rispolverare’ il format, Salvetti ha risposto di non saperne niente: “Sinceramente non ne so nulla. Ringrazio Maria per aver definito la ‘serata finale del Festivalbar un evento, ma ribadisco che il programma è sempre vivo. È un marchio vincente e quest’anno tornerà più forte di prima“.

    I condizionali sul ritorno della manifestazione sono ancora d’obbligo, però. “Attualmente mi sto occupando della preparazione della trasmissione che dovrebbe andare in onda quest’estate su Italia 1” ha detto Salvetti, che si è riservato di spiegare a tempo debito i motivi che portarono lo scorso anno alla cancellazione del Festivalbar.

    Gravi misteri aleggiano, dunque, sul passato e sul presente della manifestazione: ma un’eventuale ritorno della kermesse musicale dell’estate Mediaset non impensierirebbe di certo Maria. Organizzare un evento alternativo al Festival di Sanremo non passa necessariamente per il marchio del Festivalbar. Ma ne sapremo di più tra qualche mese.

    416