Il Collegio, i concorrenti del nuovo reality di RAI 2 in onda dal 2 gennaio 2017

I nomi e i volti dei 18 ragazzi adolescenti protagonisti dell'inedito programma prodotto da Magnolia

da , il

    Il Collegio, i concorrenti del nuovo reality di RAI 2 in onda dal 2 gennaio 2017

    Finalmente svelati i nomi e i volti dei concorrenti de Il Collegio, il nuovo reality di RAI 2. Sono diciotto, infatti, nove ragazze e nove ragazzi, i protagonisti del nuovo programma prodotto da Magnolia, la cui prima puntata andrà in onda lunedì 2 gennaio 2017. Di età compresa tra i 14 e i 17 anni, ‘vivranno’ negli anni ’60 e saranno ‘rinchiusi’ per circa un mese all’interno del Collegio Convitto di Celana a Caprino Bergamasco, dove dovranno seguire le lezioni di docenti severi e saranno sorvegliati a vista d’occhio.

    Qualche curiosità sul nuovo reality di RAI 2? Beh, i diciotto concorrenti che partecipano al programma non vinceranno certo premi in denaro o vacanze da sogno, ma, vero concept della trasmissione, è formare dei ragazzi ‘ribelli’ al rispetto delle regole, anche grazie all’obiettivo finale: il conseguimento della licenza media in stile anni ’60!

    Le concorrenti de Il Collegio: i nomi e le storie delle 9 protagoniste del nuovo reality di RAI 2

    CARLA ADDONISIO. Ha 16 anni e viene da Macerata Campania (CE). Carla si descrive come una ragazza ‘abbastanza’ sensibile, dolce e romantica che si affeziona molto alle persone. Nella vita pratica sport, in particolare il gioco del calcio e di sé dice: ‘Non mi va di mettermi al centro dell’attenzione davanti agli altri’.

    SWAMI CAPUTO. Ha 16 anni e viene da Firenze. Nella vita, Swami studia danza, sia classica sia contemporanea, ed è un po’ disordinata. Infatti parla di sé come di una ragazza ‘con la testa tra le nuvole’, in pratica definendosi un ‘disastro’.

    JENNY DE NUCCI. Ha 16 anni e viene da Limbiate (MB). Vive con la mamma, il papà, la sorella ed è la ‘cocca di casa’. La scuola che frequenta le piace soprattutto per le lingue che studia, ma un po’ meno per i frequenti scontri con i professori. Dal carattere ribelle, le due più grandi passioni di Jenny sono la musica e la fotografia.

    LETIZIA DEL SIGNORE. Ha 14 anni e vive a Civita Castellana (VT) insieme alla mamma, al papà e alle sue due sorelle gemelle. La sua più grande passione è quella per la recitazione: infatti, da grande vorrebbe fare l’attrice di fiction. Per questo motivo passa interi giorni davanti al piccolo schermo: ‘Senza televisione non so come farei!’, confessa.

    SILVIA DI SANTO. Ha 14 anni e viene da Torino. Silvia ama i trucchi e invece odia chi gli tocca il rossetto o il rimmel. Inoltre è gelosa delle sue cose e ama fare shopping insieme alla sua migliore amica. E a scuola i professori sono spesso costretti a riprenderla per il suo comportamento.

    MARIKA FERRARELLI. Ha 16 anni e viene da Napoli. La sua migliore amica è la sorella, con la quale fa tantissimi selfie. Del resto le sue più grandi passioni sono la moda, i trucchi e i cambi di look. Marika si definisce una ragazza molto competitiva a cui piace stare al centro dell’attenzione.

    VERONICA MASTRO. Ha 15 anni e viene da Roma. Vive in un ‘brutto palazzo’, anche se ‘dentro ci sta gente buona’, subito precisa. Veronica è una ragazza simpatica, lunatica e ‘casinara’. Fidanzata da oltre un anno, è gelosa del suo ragazzo a tal punto che ‘non può avere un’amica femmina!’.

    LUDOVICA OLGIATI. Ha 14 anni ed è di Parabiago (MI). Ludovica è una ragazzina frizzante e vivace, ma anche testarda e permalosa. Nella vita di tutti i giorni pratica anche due sport a livello agonistico: la scherma e lo sci. E di sé dice: ‘Devo essere la prima della classe, dimostrare agli altri che sono perfetta’.

    ARIANNA PASIN. Ha 15 anni e viene da Merate (LC). Arianna ha sette tatuaggi, è appassionata di equitazione e senza il suo cellulare o la piastra per capelli non sa stare. Arianna si descrive come una ragazza esuberante e un po’ ribelle.

    I concorrenti de Il Collegio: i nomi e la storia dei 9 protagonisti del nuovo reality di RAI 2

    PIETRO DELL’AQUILA. Ha 14 anni e viene da Villaricca (NA). Reduce da un sei in condotta dopo vari litigi a scuola, Pietro confessa sin da subito di raggirare spesso le regole. Il suo hobby preferito è il canto e la copia dei compiti in classe. Infatti commenta: ‘Gli spioni si devono fare i fatti loro!’.

    DAVIDE ERBA. Ha 15 anni e viene da Monza. Davide ha un rapporto fantastico con i genitori e le sue due più grandi passioni sono: il golf, il modellismo e l’archeologia. La madre, però, vorrebbe mandarlo in collegio anche solo perché una volta ha risposto male alla nonna!

    DIMITRI IANNONE. Ha 17 anni e viene da Villa Literno (CE). Dimitri viene definito ‘sciupafemmine’ dal padre ed è cresciuto ‘diversamente’ dagli altri ragazzi perché ‘per cinque anni sono stati senza genitori’. Dimitri, infatti, di origini ucraine, è stato adottato all’età di 5 anni.

    ALESSIO MILANESI. Ha 14 anni e vive a Bari con i genitori. Sin da piccolo Alessio gioca a pallone ed è entrato a far parte degli scout quando aveva otto anni. Alessio è un ragazzo socievole, fa amicizia subito ed ha un carattere esuberante.

    FILIPPO MORAS. Ha 17 anni e vive a Castel Nuovo Scrivia (AL). Filippo non sa stare senza i videogiochi e – soprattutto – senza la sua lacca per capelli. Tiene molto al suo look – anche perché piace molto alle ragazze – a tal punto di indossare il cappello (anche in classe) se i capelli non sono perfetti.

    FEDERICO NOBILE. Ha 14 anni e vive a Firenze. Federico si sente la ‘pecora nera’ di casa e si auto-definisce un ‘latin lover’. Portavoce assoluto del ‘like tattico’ sui social. E spiega anche il perché: ‘Se la ragazza ricambia, vuol dire che ha funzionato!’.

    ADRIANO OCCULTO. Ha 16 anni e vive a Brebbia (VA). Adriano non ama andare a scuola e infatti è già stato bocciato una volta. Della scuola, infatti, dice: ‘Impari molto di più lavorando che stando seduto su un banco ad ascoltare i professori’. Le sue più grandi passioni sono gli amici e i giochi al parco. Angelo ribelle.

    GIOVANNI PETRIGLIANO. Ha 16 anni e viene da Matera. Giovanni si definisce un tipo solitario con la passione per i sogni. Le sue passioni sono: disegnare (‘lo faccio quando sono arrabbiato, quando voglio esprimere le mie emozioni’) e il nuoto (‘mi dà un senso di libertà’). Ha paura delle punizioni.

    FILIPPO ZAMPARINI. Ha 14 anni e vive a Varese con i suoi genitori e i suoi fratelli maggiori, che per certi versi lo temono. ‘Uomo di casa’, è un ragazzino ribelle e tra i più giovani dei ragazzi che partecipano al programma.