Il cast di Desperate Housewives alla premiere di Over Her Dead Body

da , il

    Il cast di Desperate Housewives alla premiere di Over Her Dead Body

    (Il trailer di Over Her Dead Body)

    Felicity Huffman, Nicollette Sheridan (con il fidanzato Michael Bolton), Brenda Strong e Andrea Bowen hanno presenziato alla premiere di “Over Her Dead Body“, il film con protagonista Eva Longoria, svoltasi martedì sera al Cinerama Dome/Arclight Theaters di Hollywood. Alla presentazione era presente il miglior amico della Longoria Parker, Mario Lopez, mentre Tony Parker non c’era perché impegnato con i San Antonio Spurs.

    Come abbiamo già scritto il film, uscito nelle sale americane il primo febbraio, vede l’attrice di Desperate Housewives nei panni di un fantasma, che tenta di sabatorare la storia del suo ex fidanzato, attualmente impegnato con una sensitiva. La Longoria Parker versione fantasma si chiama Kate, una donna uccisa nel giorno delle sue nozze: devastato dalla su morte prematura, e sotto pressione della sorella Chloe (Lindsay Sloane), il suo fidanzato Henry (Paul Rudd, visto già “Halloween: The Curse of Michael Myers” e in Friends), si rivolgerà di malavoglia ad una sensitiva di nome Ashley (Lake Bell), donna di cui, nonostante i suoi dubbi sulle sue capacità, finisce per innamorarsi, ricambiato. A questo punto, Ashley comincia ad essere ‘ossessionata’ dal fantasma di Kate, che vuole che Henry rimanga single. Secondo quanto dichiarato dalla Longoria nel corso di una conferenza stampa, a convincerla a recitare nella pellicola sarebbe stato proprio il ruolo di fantasma: “Ho pensato che sarebbe stato divertente recitare un fantasma…quante volte vi capita di ricevere una sceneggiatura, amare la parte, e la parte che dovete recitare è quella di un fantasma? Mi sono detta: ‘Non c’è niente che possa fare, sarà divertente recitare il ruolo di Kate’”. Sempre a detta dell’attrice, Kate avrebbe inoltre dei punti in comune con il suo alter-ego in Desperate Housewives: “Penso che la sfida più grande fosse differenziare Kate da Gabrielle: entrambe sono un po’ stronze, ma penso che Kate abbia tutti i motivi di essere arrabbiata e dispiaciuta: è morta il giorno delle nozze con l’uomo che ama, ha concluso la Longoria, e non vuole lasciarlo andare”