I Simpson: storia e personaggi della celebre serie animata di Matt Groening

I Simpson: storia e personaggi della celebre serie animata di Matt Groening

Storia e personaggi de I Simpson, la serie tv sulla famiglia più famosa di Springfield

da in Cartoni Animati, Simpson
Ultimo aggiornamento:

    I Simpson è un famosissimo cartone animato americano, ideato, alla fine degli anni ’80, dal fumettista Matt Groening e da James L. Brooks. Il primo episodio di trenta minuti è andato in onda il 17 dicembre 1989 su Fox. Protagonista è la famiglia Simpson, composta da Homer, Marge, Burt, Lisa e Maggie; i cinque personaggi – e tutta la serie – raccontano gli stereotipi della società americana: da Springfield – cittadina in cui è ambientata – al sistema d’istruzione, dalle cause ambientaliste al mondo dello showbiz.

    I Simpson ha riscosso un grandissimo successo in tutto il mondo, arrivando a influenzare parecchie serie televisive degli anni ’90 e anche la cultura popolare, famosa è l’espressione di Homer “D’oh!”; è attualmente la serie animata americana più longeva e nel 2000 ha persino ottenuto una stella nella prestigiosissima Walk of Fame di Hollywood; è stata, inoltre, definita dal Time “la miglior serie televisiva del secolo”. In Italia il cartone va in onda dall’ottobre 1991 sulle reti Mediaset e ha al suo attivo più di cinquecento episodi per un totale di 23 stagioni.

    Il capofamiglia è Homer, un quarantenne impiegato nella centrale nucleare di Springfield, pigro, non molto astuto, sovrappeso e irresponsabile. Nel tempo libero lo si vede seduto sul divano, davanti alla tivù, mangiando ciambelle e bevendo la famosa birra Duff; la sera, invece, frequenta il pub Boe’s dell’amico Boe Szyslak con gli amici Barny, Lenny e Carl. Marge è la madre e incarna lo stereotipo della casalinga americana: protettiva nei confronti dei figli, dotata di una forte moralità, capace di tener testa alle idee spesso bizzarre di Homer e con un grande senso della famiglia. Homer e Marge hanno tre figli: Bart, Lisa e Maggie.

    Bart, il primogenito, ha dieci anni, è furbo, svogliato nello studio e riluttante alle regole; ama lo skateboard e la tivù e nel tempo libero si diletta a organizzare scherzi di qualsiasi genere insieme all’amico Milhouse Van Houten, molto spesso ai danni di Boe e del preside della scuola Seymour Skinner. E’ celeberrima la sua battuta “Ciucciami il calzino!

    Lisa Simpson ha otto anni, è una studentessa modello, vegetariana, anticonformista e molto sensibile alle cause sociali. Suona il sassofono e sogna di diventare presidente degli Stati Uniti. In tutti gli episodi vive un rapporto conflittuale con il fratello, a causa dei caratteri diametralmente opposti. L’ultima di casa Simpson è Maggie, la neonata famosa per essere raffigurata perennemente con il ciuccio in bocca. La piccola, nonostante venga spesso trascurata dalla famiglia, è molto intelligente e astuta.

    Ad animare la quotidianità della famiglia ci sono anche il cane, Piccolo aiutante di Babbo Natale, il gatto, Palla di neve II, e i personaggi secondari come Hans Uomo Talpa, Marvin Monroe, i vicini di casa Flanders, l’agente Clancy Winchester, Martin Prince, l’autista Otto Disc, il dottor Hibbert, il nonno Abraham Simpson e Milhouse Van Houten.

    504

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cartoni AnimatiSimpson