I Simpson diventano Lego, l’episodio in onda a maggio [FOTO - VIDEO]

I Simpson diventano Lego: l'episodio in onda a maggio, già a febbraio la vendita della famiglia gialla a mattoncini

da , il

    I Simpson e i Lego: due delle invenzioni più geniali degli ultimi anni si ritroveranno insieme in tv il prossimo maggio – su FOX americana – in occasione del 550′ episodio della serie animata, intolato Brick Like Me. Per l’occasione è che previsto che i ‘gialli’ siano costruiti con i mitici mattoncini colorati, ma per chi non può aspettare, però, la buona notizia è che Lego e 20th Century hanno una linea di costruzioni e minifigure dedicata a Springfield. Tutti i dettagli dopo il salto.

    Cosa succederebbe se un bel mattino Homer Simpson si svegliasse in un modo dove tutto è fatto di Lego… inclusa la sua famiglia? Questa la trama dell’episodio Brick Like Me, in cui Homer dovrà fare una corsa contro il tempo per riportare tutto alla normalità, pena il dover rimanere per sempre in un mondo di mattoncini.

    La sinossi ufficiale dell’episodio recita:

    ‘Homer si ritroverà in un mondo dove Marge, Bart, Lisa, Maggie, e tutti gli altri abitanti di Springfield sono fatti con i componenti Lego. In breve: Homer riuscirà a capire com’è arrivato lì e come riuscire a fare ritorno a casa, prima di rimanere bloccato ed essere costretto a vivere per sempre in un mondo di mattoncini?’

    La collaborazione tra il più longevo cartoon animato e Lego non finisce qui: da qualche settimana è arrivato il primo set – 199.99 dollari, spedizione dal 19 febbraio – a mattoncini con la casa dei Simpson (apribile e riprodotta esattamente, incluso il celebre divano) e tutti i componenti della famiglia (Marge, Homer, Bart, Lisa e Maggie) e dal vicino Ned Flanders, mentre proprio a maggio saranno venduti ulteriori ‘aggiornamenti’, con i vari personaggi in vendita a quasi 4 dollari.

    E i Lego, creati da Ole Kirk Christiansen, vanno forte anche sul grande schermo: The LEGO Movie è primo al box office americano con 48,8 milioni di dollari guadagnati nel suo secondo weekend.