I problemi autorali della Clerici

I problemi autorali della Clerici

    antonella clerici

    Cara Antonella Clerici, da quando hai scoperto che il tuo fidanzato Eddi è in grado di fare anche l’autore televisivo, sei spesso al centro di chiacchere che lo riguardano. Le ultime dicono che staresti combattendo una battaglia per averlo come autore del Treno dei Desideri che sarà abbinato alla Lotteria Italia. Leggo sul Corriere della Sera – Roma del 14/6/07, nella rubrica ChiacchereRai di Giovanna Cavalli: “Gli autori de La Prova del Cuoco e del Treno dei Desideri (Raiuno) si sarebbero ammutinati come i marinai del Bounty alla prospettiva di ritrovarsi pure per la prossima stagione il “collega” Eddi Martens, meglio noto come il fidanzato della conduttrice Antonella Clerici”.

    Cara Antonella Clerici, se Funari si porta la moglie Morena sul palcoscenico del sabato sera di Raiuno, perchè tu non potresti portare il tuo Eddi dietro le quinte del sabato sera di Raiuno? Cara Antonella Clerici, combatti con tenacia la tua battaglia! Tutti i televip hanno degli autori di riferimento e tu sei particolarmente sensibile al contenuto dei testi. Basta vedere la frase che campeggia nella home page del tuo sito: “Dare senso alla vita può condurre alla follia, ma una vita senza senso è la tortura dell’inquietudine e del vano desiderio… E’ come una barca che anela il mare eppure lo teme”. Cara Antonella Clerici, no, non dirmelo. Non voglio sapere se questa frase è tua o di un tuo autore.

    O meglio, non anelo di saperlo.

    267

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Antonella ClericiCarotelevip
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI