I Misteri di Laura: la 2 stagione si farà? La petizione dei fans dà qualche speranza

I Misteri di Laura: la 2 stagione si farà? La petizione dei fans dà qualche speranza

Intanto il produttore Luca Barbareschi ringrazia su Twitter gli 'attori straordinari' della serie

    Al grido di ‘Vogliamo la 2 stagione de I Misteri di Laura‘, i fans della serie di Canale 5 si sono dati appuntamento in Rete per lanciare una petizione, con l’obiettivo di far partire di nuovo la produzione della fiction tv con protagonista Carlotta Natoli. L’ultima puntata della prima stagione de I Misteri di Laura è andata in onda lunedì 7 dicembre 2015 e, visti i bassi ascolti ottenuti nel corso degli otto appuntamenti tv trasmessi da Canale 5, sembra altamente improbabile che Mediaset riconfermi la serie nei futuri palinsesti della rete. Ad alcuni, però, la possibile decisione non va giù già da ora.

    Il punto centrale è che i fans della serie non hanno poi così tutti i torti. Sì, è vero, nel caso si produca una 2 stagione de I Misteri di Laura, sembra necessario lavorare sulla concatenazione degli eventi della trama, così da renderla meno prevedibile, al di là dello schema casa – delitto – conflitto personale della protagonista. Ma i presupposti, però, ci sono tutti, in verità anche più di altre fiction. Diciamo che questa è stata una prima serie di rodaggio e che, nell’eventualità che se ne produca una seconda, verrebbe tutto decisamente meglio della prima.

    I primi ad essere d’accordo con quanto appena esposto sono i fans della serie che, nonostante si presupponga amino incondizionatamente il prodotto televisivo, restano lucidi se si tratta di un’analisi obiettiva della fiction. Il commento allegato alla richiesta di una firma per la petizione lanciata su Change.org ne è un valido esempio:

    ‘Per la prima volta una fiction seria, che tratta di spirito della famiglia e con una morale. Divertente e ironico che coinvolge, adatto alle famiglie. Ottimo cast con attori importanti. Ha solo lati positivi, per la prima volta una serie come quelle di un tempo, senza volgarità e cose futili.

    Dopo la spazzatura che ci propinate ogni giorno, per una volta siete riusciti a tirare fuori qualcosa di bello. Siamo in tanti a chiedere la seconda serie! Non si può decidere della morte di una fiction solo dal numero di ascolti! Facciamoci sentire! Vogliamo la seconda serie! #imisteridilaura2‘.

    Su Twitter, l’invito ad aderire alla petizione è stato citato anche dall’account ufficiale della serie e da alcuni attori, come Gianmarco Tognazzi, che ha ricevuto anche i complimenti del produttore Luca Barbareschi:

    Insomma, notizie ufficiali relative alla chiusura del set de I Misteri di Laura non ce ne sono. Anche da parte degli addetti ai lavori, però, sembra che al momento tiri una brutta aria e il fantasma dietro l’angolo è che casa Moretti e il commissariato dove lavora Laura, la protagonista, possa chiudere per sempre.

    E in effetti I Misteri di Laura sembrano davvero tanti. Su tutti, i continui cambi di programmazione. Prima, sballottata dal mercoledì al martedì sera in prima serata, poi l’annuncio ufficiale dello spostamento al giovedì, ma su Rete 4. Su Rete 4, però, non è mai andata in onda: Mediaset ha fatto un dietrofront in ‘zona Cesarini’, continuando a programmare la fiction contro i prodotti più forti di Rai 1.

    Una contro-programmazione che, trattandosi di un prodotto nuovo per i telespettatori di Canale 5 – Carlotta Natoli si è scontrata con partite di calcio, le fiction campioni d’ascolto Sotto Copertura, Questo è il mio paese, E’ arrivata la felicità e finanche il film tv di Pupi Avati – probabilmente si poteva evitare. C’è chi può e chi non può. I Misteri di Laura 2 forse non si farà mai e il perché si può facilmente immaginare.

    724

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI