I migliori film di Natale americani: da Mamma ho perso l’aereo a Una poltrona per due

Quali sono i migliori film di Natale americani? Tante le pellicole che dopo parecchi anni dalla loro produzione continuano a farci sognare ed innamorare dell'atmosfera natalizia, trasportandoci in avventure dai mille risvolti o in semplici e romantiche storie d'amore.

da , il

    I migliori film di Natale americani: da Mamma ho perso l’aereo a Una poltrona per due

    Quali sono i migliori film di Natale americani? Da Mamma ho perso l’aereo a Una poltrona per due, tante sono le pellicole in grado di farci sognare e vivere l’esperienza natalizia all’insegna del divertimento, dell’amore, dell’amicizia, dei successi lavorativi e di inaspettati miracoli. Film come Elf, Miracolo sulla 34esima strada, Che fine ha fatto Santa Claus giungono puntuali sui principali canali del digitale terrestre, destando l’attenzione dei più piccoli ma anche dei più adulti, perché non è Natale senza Kevin McCallister e il cinismo del buffo Grinch.

    Sarebbe davvero lunga la lista dei film americani natalizi che ogni anno accompagnano grandi e piccini nelle vacanze invernali, ed è per questo che di seguito elencheremo i migliori ed i più bei film di Natale di sempre. Tra le pellicole più classiche e più quotate nonostante la data di produzione ‘La vita è meravigliosa’ del grande Frank Capra.

    Mamma, ho perso l’aereo

    mamma ho perso l'aereo natale

    Commedia del 1990, Mamma ho perso l’aereo è sicuramente uno dei più bei film natalizi americani di sempre. Simpatico, riflessivo, coinvolgente ed avvincente, il lungometraggio di Chris Columbus racchiude tutta la magia del Natale, trasportando lo spettatore in una storia dai risvolti inaspettati ma dal lieto fine.

    La trama narra le disavventure del piccolo e tenero Kevin McCallister dimenticato a casa dalla numerosa famiglia, partita per Parigi in occasione delle vacanze natalizie.

    Mentre la mamma disperata farà di tutto per tornare a casa il più velocemente possibile, il protagonista dovrà escogitare un piano per allontanare i due ladri Harry Lime e Marv Merchants.

    Elf

    Elf film natalizi americani

    ‘Baby, it’s cold outside’ rimane una delle colonne sonore preferite dagli amanti del Natale: è Elf a cantarla assieme all’amata Jovie, conosciuta in una estranea New York.

    Il film natalizio americano del 2003 narra l’avventura del simpatico orfanello Buddy, cresciuto al Polo Nord in mezzo agli elfi dopo esser finito casualmente nel sacco dei giocattoli di Babbo Natale.

    Ormai cresciuto, Buddy scopre di avere un padre a New York dove decide di recarsi per scoprire qualcosa di più in merito alla sua storia: sarà nella Grande Mela che il giovane elfo conoscerà il vero padre Walter, tenuto nascosto tutti questi anni e Jovie, destinata a diventare anch’essa un’elfa.

    Il Grinch

    Il grinch film natalizio americano

    Odia il Natale, ma presto cambierà idea. Il Grinch è uno dei più amati film americani natalizi di sempre, riadattamento del cartone animato fortemente ispirato al romanzo del Dr. Seuss.

    In una grotta in cima al Monte Crumpit vive il cinico, solitario e burbero Grinch, una bizzarra creatura verde che trascorre le giornate in compagnia del cane Max. Detesta il Natale e tutto ciò che ne consegue, detesta la festa, l’atmosfera e le allegre luci: il suo unico obiettivo è privare una volta per tutte i cittadini di Nonsochi del Natale.

    Sarà l’affetto e la dolcezza della bimba Cindy a riscaldare il cuore e trasformare l’animo del Grinch prima che il suo malefico piano distrugga per sempre la magia natalizia.

    Il film del 2000 con protagonista il celebre Jim Carrey vinse l’Oscar per il miglior trucco.

    Miracolo sulla 34esima strada

    Miracolo sulla 34esima strada film natalizi americani più belli

    Tra i film americani natalizi spicca Miracolo sulla 34esima strada, ormai un classico del genere. Il film del 1994 è un remake dell’omonima pellicola del 1947, diretta da George Seaton.

    In un grande magazzino newyorkese, l’uomo che ha sempre recitato i panni di Babbo Natale viene scoperto ubriaco e sostituito con un vecchio signore di nome Kris Kringle: quest’ultimo prenderà molto a cuore il ruolo assegnato, non per altro verrà fatto arrestare e rinchiuso in una clinica psichiatrica.

    A rendere romantica e commovente la commedia entra in scena la piccola Susan, figlia della proprietaria Dorey Walker che, nonostante non creda in Babbo Natale, si affezionerà molto a Kris, tanto da rivelargli i suoi più cari desideri.

    Una poltrona per due

    Una poltrona per due film natalizi americani

    Celebre film natalizio americano del 1983, Una poltrona per due è probabilmente una delle commedie più divertenti e stimate degli ultimi decenni, complici le interpretazione di Eddy Murphy e Dan Aykroyd.

    La trama si articola attorno ad una scommessa (per un dollaro) tra due avari e spregiudicati fratelli finanzieri di Filadelfia, i quali sostituiscono il laborioso manager Louis Winthorpe con un clochard di colore di nome Billy.

    Quest’ultimo inizia così a vestire i panni del ricco finanziere, godendo di tutta la lussuria del suo studio, della dimora e del conto in banca senza andare in rovina, sotto stupore di tutti.

    Per i due anziani fratelli è però in serbo una vendetta, escogitata proprio da Billy e… Louis, tornato a prendersi con maestria il ruolo che sempre gli è appartenuto. Nascerà così una grande amicizia e complicità tra i giovani ingannati.

    The Family Man

    CINEMA:  " THE FAMILY MAN "

    Nicolas Cage in una commovente commedia natalizia, tra i film americani più visti e rivisti sotto le festività. Vi ricordate la storia del vecchio scorbutico Scrooge? In questa pellicola è, infatti, Jack Campbell a dare un’occhiatina alla modesta vita famigliare piena d’amore che avrebbe potuto condurre se non fosse partito per Londra 13 anni prima.

    Successo dopo successo Jack è diventato il re di Wall Street, ha costose macchine e conduce una lussuosa vita. Ma quando osserva ciò che sarebbe potuto essere se avesse preso una decisione diversa, tutto cambia.

    Il film ricorda molto La Vita è Meravigliosa di Frank Capra.

    L’amore non va in vacanza

    L'amore non va in vacanza film natalizi americani

    Kate Winslet e Cameron Diaz co-protagoniste in una sorprendente commedia natalizia americana del 2006, all’insegna dell’amore, dell’avventura, dell’amicizia e della inevitabile magia del Natale.

    Una vive in un grazioso cottage sommerso dalla neve fuori Londra, l’altra in una lussuosa e solare villa di Los Angeles: Amanda ed Iris, entrambe insoddisfatte della situazione sentimentale, accettano di scambiarsi la casa su un sito internet per le vacanze natalizie che… si riveleranno più interessanti ed emozionanti del previsto.

    Nel cast anche un indiscutibile Jude Law.