I giorni dell’odio, Mentana è andato in onda

I giorni dell’odio, Mentana è andato in onda

Il giudice non ha accolto il ricorso degli avvocati

    E alla finelo speciale è andato in onda: il ricorso sulla docu-fiction sulla strage di Erba è stato rifiutato, perché il giudice ha ritenuto “di non dover provvedere in via preventiva” anche perché non si conoscevano i contenuti della fiction.

    Ieri mattina i legali di Rosa Bazzi e Olindo Romano avevano depositato un ricorso d’urgenza presso il Tribunale di Roma, ritenendo che la ricostruzione fosse “pregiudizievole e illegittima”: “Con quale materiale – avevano detto – è stata realizzata una fiction che richiede alcuni mesi di lavoro, quando l’avviso di chiusura delle indagini è di poco tempo fa?”. Ma ad essere contrari alla messa in onda erano anche i signori Castagna, che attraverso l’avvocato Francesco Tagliabue, hanno espresso il loro parere contrario: “I signori Castagna – ha detto l’avvocato – mi chiedono di comunicare la loro contrarietà a che la fiction programmata venga messa in onda”.
    E invece Matrix, eccezionalmente spostato in prima serata (sempre su Canale 5), ha potuto trasmettere il documentario, cui è seguito un dibattito in studio: presenti, tra gli altri, anche il maresciallo Finocchiaro, e Azouz Marzouk, che ha trovato il tempo di ringraziare Lele Mora e Fabrizio Corona per la loro amicizia…quando si dice il buongusto!!
    (E voi che ne pensate? Potete esprimere la vostra opinione nel sondaggio a lato, o nei commenti!)

    317