I film più belli di Steven Spielberg: da E.T. a Il Ponte delle Spie

Steven Spielberg, regista nato a Cincinnati nel 1946, ha all'attivo più di 40 film tra il ruolo di regista e quello di sceneggiatore, sia per il piccolo sia per il grande schermo. Ma quali sono i film più belli del cineasta? Da E.T., che il 26 maggio 2017 compie ben 35 anni, al più recente Il Ponte delle Spie, la lista potrebbe essere infinita.

da , il

    I film più belli di Steven Spielberg: da E.T. a Il Ponte delle Spie

    Quali sono i film più belli di Steven Spielberg? Da E.T., uno dei primi film che ha portato al successo il regista e che festeggia il suo 35esimo anniversario, fino al più recente Il Ponte delle Spie, la lista potrebbe essere infinita. Spielberg, nato a Cincinnati nel 1946, non ha lavorato solamente come regista, ma anche come attore e sceneggiatore. Inoltre, molti dei suoi film, oltre che per il grande schermo, sono riusciti ad arrivare in televisione, attirando una grandissima fetta di pubblico che corre al cinema o davanti alla televisione ogni volta che viene trasmessa una pellicola del regista americano.

    E’ davvero difficile decidere quali siano i film più belli di Steven Spielberg, che dividendosi tra i ruoli di regista, attore e sceneggiatore ha più di 40 film all’attivo, tra pellicole per il piccolo e il grande schermo, cortometraggi e lungometraggi. Sicuramente, uno dei film da inserire nella lista è E.T., film che il 26 maggio 2017 festeggia ben 35 anni. Infatti, proprio il 26 maggio 1982, il regista ha presentato la pellicola la Festival di Cannes. Quali sono le altre importanti pellicole di Spielberg?

    E.T. l’extra-terrestre (1982): la fantascienza secondo Steven Spielberg

    CINEMA: E.T., I 30 ANNI DELL'EXTRATERRESTRE PIU' AMATO

    Uno dei migliori film di Steven Spielberg è sicuramente E.T. l’extra-terrestre del 1982 e che il 26 maggio 2017 festeggia il 35 anniversario dalla prima trasmissione. La pellicola, presentata al Festival di Cannes, è ormai un must degli appassionati di cinema, ma è davvero difficile trovare una persona che non conosca la storia dell’alieno che cerca un telefono per comunicare con la propria casa. E.T. ha riscosso grande successo tra il pubblico e, nel 1983, ha vinto ben 4 Premi Oscari: Miglior Sonoro, Migliori Effetti Speciali, Miglior Montaggio Sonoro e Miglior Colonna Sonora.

    Lo Squalo (1975): uno dei film più di successo di Spielberg

    Lo squalo steven spielberg

    Lo Squalo (1975) racconta la storia di Brody, esperto oceanografico ingaggiato per catturare uno squalo che sta creando il panico nelle spiagge di un’isola della Nuova Inghilterra. Un thrilles di suspense, paura e tensione: anche questo film, considerato uno dei più belli di Steven Spielberg, ha vinto alcuni Premi Oscar: Miglior Montaggio, Miglior Colonna Sonora e Miglior Suono, oltre a essere stato nominato come Miglior Film. Inoltre, ha vinto anche un Golden Globe come Miglior Colonna Sonora.

    Indiana Jones: l’avventurosa quadrilogia di Steven Spielberg

    Indiana Jones Cast Steven Spielberg

    Personaggio creato da un’idea di George Lucas, amico di Steven Spielberg, tra i film più belli del regista si trova anche la sua quadrilogia: quella di Indiana Jones. I predatori dell’arca perduta (1981), Indiana Jones e il tempio maledetto (1984), Indiana Jones e l’ultima crociata (1989) e Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo (2008) sono sempre stati molto apprezzati per lo spirito d’avventura del protagonista. In fondo, chi non vorrebbe avere tutto quel coraggio?

    Ai confini della realtà (1983): Steven Spielberg rende omaggio alla nota serie televisiva

    Ai confini della realtà steven spielberg

    Tra gli 11 film più belli di Steven Spielberg troviamo anche Ai confini della realtà (1983). Pellicola che si trova a metà tra la commedia e l’horror e omaggio alla nota serie televisiva degli anni ’60, Ai confini della realtà è tristemente noto per un incidente in cui persero la vita tre attori, di cui due bambini. Diviso in quattro episodi, ha ricevuto un solo premio: il Saturn Award a John Lithgow come Miglior Attore Non Protagonista.

    Hook (1991): Peter Pan secondo Steven Spielberg

    Hook steven spielberg

    Hook è tra i film più belli di Steven Spielberg non solo per aver ripreso una grande storia che ha appassionato milioni di bambini in tutto il mondo, ma anche per il grande cast: Dustin Hoffman, Robin Williams e Julia Roberts sono solo alcuni attori che hanno preso parte alla pellicola. Il regista ha raccontato la storia di Peter Pan creando una sorta di sequel: il protagonista del cartone animato Disney ha perso la memoria e deve tornare su L’Isola che non c’è.

    Jurassic Park: i dinosauri tornano in vita grazie a Spielberg

    Jurassic Park Steven Spielberg

    Tra i film più belli di Steven Spielberg troviamo anche Jurassic Park (1993), seguito dal sequel Il mondo perduto – Jurassic Park (1997) e da altri due film non diretti dal regista di Cincinnati. Jurassic Park tratta un tema molto apprezzato soprattutto dai più giovani, quello dei dinosauri. Inoltre, la pellicola è da ammirare per la ricostruzione praticamente perfetta al computer degli animali preistorici.

    Schindler’s List (1995): il nazismo secondo Spielberg

    Schindler's List Steven Spielberg

    Schindler’s List è da considerare uno dei film più belli di Steven Spielberg e anche uno di quelli che l’ha portato al successo mondiale. Il film ha ricevuto ben12 nomination agli Oscar e vinto 7 statuette, tra cui quelle per il miglior film e la miglior regia. Il regista mostra, in questa pellicola, quanto l’amore per il prossimo possa andare oltre al male ricevuto: Schindler, membro del Partito Nazista, salva migliaia di vite umane dal campo di concentramento e questi firmano una lista affermando: ‘Chi salva una vita salva il mondo intero’.

    Salvate il soldato Ryan (1998): lo sbarco in Normandia raccontato da Steven Spielberg

    Salvate il soldato Ryan Steven Spielberg

    Salvate il soldato Ryan, uno dei più bei film di Steven Spielberg, è uscito nel 1998 ed è valso il secondo Oscar per la miglior regia all’americano. Iniziando con un suggestivo flashback, la pellicola racconta lo sbarco in Normandia secondo il punto di vista del Capitano Miller, che rischia la sua vita e alla fine muore per salvare Ryan, ultimo rimasto in vita di 4 fratelli.

    Lincoln (2012): gli ultimi mesi di vita del Presidente degli USA ripresi da Spielberg

    Daniel Day Lewis as President Abraham Lincoln in 'Lincoln'

    Tra i film più belli di Steven Spielberg c’è anche uno dei più recenti: Lincoln, datato 2012. Il regista ha ripreso gli ultimi mesi di Lincoln, presidente degli USA durante la Guerra di secessione americana. Il Presidente Abraham Lincoln, con la magistrale interpretazione del Premio Oscar Daniel Day-Lewis, affronta, nella pellicola, il problema dell’abolizione della schiavitù.

    Il ponte delle spie (2015): gli USA della guerra fredda per uno degli ultimi capolavori di Spielberg

    Il ponte delle spie Steven Spielberg

    Accolto con 6 nomination agli Oscar e una statuetta vinta come Miglior Attore a Mark Rylance, Il Ponte delle Spie è sicuramente uno dei migliori film di Steven Spielberg. Uscito nelle sale del 2015 è ambientato in America durante gli anni della guerra fredda e l’ottima recitazione degli attori riporta il pubblico proprio in quei duri anni. Tom Hanks nei panni dell’avvocato Donovan e un magistrale Mark Rylance, nel ruolo della spia russa, Rudolf Abel, hanno convinto critica e pubblico.

    GGG (2016): primo film di Spielberg distribuito da Walt Disney

    Scene del film 'BFG' di Steven Spielberg

    GGG ha, a tutti gli effetti, il diritto di essere considerato uno dei più bei film di Steven Spielberg per i grandi effetti visivi con cui è stato girato. Datato 2016, è l’adattamento cinematografico del romanzo, del 1982, di Roald Dahl. Questa pellicola segna una nuova collaborazione tra Mark Rylance, nei panni del gigante, e del regista americano. GGG è stato presentato al Festival di Cannes nel 2016 come film fuori concorso.

    Nel giorno del 35esimo anniversario della presentazione di E.T. l’extra-terrestre sono ben più di 40 i film di Steven Spielberg, ma quando uscirà il prossimo?