I Fatti Vostri, Michele Guardì: ‘Giancarlo Magalli da settembre unico conduttore. Adriana Volpe? Insinuazioni false’

A partire da settembre Giancarlo Magalli sarà l'unico conduttore de I Fatti Vostri. Lo rivela Michele Guardì, ideatore e regista dello storico programma di Rai 2, che dice la sua anche sullo scontro Magalli-Adriana Volpe e su quello recente che ha visto il conduttore contro Marcello Cirillo. Alle insinuazioni di Magalli sulla carriera della Volpe, Guardì replica: 'Non è vero, Adriana è una bravissima madre di famiglia'.

da , il

    I Fatti Vostri, Michele Guardì: ‘Giancarlo Magalli da settembre unico conduttore. Adriana Volpe? Insinuazioni false’

    I Fatti Vostri tornerà da settembre con Giancarlo Magalli un unico conduttore. La notizia arriva da Michele Guardì, che dello storico programma di Rai 2 ne è ideatore e regista. Le parole di Guardì arrivano all’indomani delle polemiche che ci sono state prima tra Magalli e Adriana Volpe, poi tra il conduttore e Marcello Cirillo. Il regista rivela che ci saranno molti cambiamenti nella formula del suo programma, che ‘tornerà alle origini’. Infine, assicura di non aver mai approfittato del suo ruolo per ottenere qualche vantaggio poco elegante, come avevano invece lasciato intendere alcune battute di Magalli rivolte contro Adriana Volpe.

    La stagione televisiva che si è appena conclusa è stata a dir poco movimentata per I Fatti Vostri. Lo scontro tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe ha riempito pagine e pagine di giornali, mentre recentemente si è tornati a parlare della trasmissione per un acceso contrasto tra il cantante Marcello Cirillo e il conduttore romano. A cercare di riportare ordine, ora, arriva Michele Guardì che, interpellato dal sito di Tv Sorrisi e Canzoni, annuncia cambiamenti per la sua trasmissione, a partire da settembre.

    I Fatti Vostri: Magalli unico conduttore da settembre

    I Fatti Vostri torna da settembre con una nuova edizione e a condurlo sarà Giancarlo Magalli in solitaria: ‘Ci sarà la conduzione unica. Sì, penso a Magalli, ma io non gliel’ho detto… (sorride). È la formula originaria partita con Frizzi, Castagna e poi con lo stesso Magalli’. Lo dice Michele Guardì, interpellato da Sorrisi, aggiungendo che l’assenza di Adriana Volpe non sarà l’unica novità: ‘La Volpe non ci sarà. Andrà in un altro programma. La direzione ha chiesto di apportare modifiche allo show, che avrà una piazza nuova. Sarà un successo. È normale cambiare dopo tanto tempo, le squadre non durano tutta la vita’. E anche Cirillo sarà assente nella prossima edizione del programma, ma il suo potrebbe essere un arrivederci: ‘Marcello non ci sarà per un anno, poi può darsi che ritornerà. Sono io l’unico che non deve cambiare mai, poi per il resto va bene tutto (sorride). Sulle incomprensioni tra i due insisto nel dire che il problema sta nel condividere lavoro e vita privata. Niente di più sbagliato’.

    I Fatti Vostri, Guardì dice la sua sullo scontro Magalli-Cirillo

    Quanto al recente scontro tra Magalli e Cirillo, Michele Guardì prende in un certo senso le parti del cantante, lasciando intendere che il carattere particolare del conduttore può creare più di un problema in una squadra di lavoro: ‘Questa è una vicenda che riguarda due amici che litigano: la televisione non c’entra niente. Sono sicuro che faranno pace. Il Quartetto Cetra ha resistito per cinquant’anni senza litigare perché, finiti gli spettacoli, ognuno se ne andava a casa propria. Giancarlo e Marcello invece stavano attaccati dalla mattina alla sera… Magalli ha un temperamento bizzarro. Gli dico sempre che il problema non è saper parlare, ma saper tacere. Io mi mordo la lingua 50 volte al giorno e non me ne pento mai’. La speranza del regista sembra essere che Magalli segua il suo esempio.

    I Fatti Vostri, Michele Guardì: ‘Insinuazioni di Magalli sulla carriera della Volpe non vere’

    Michele Guardì dice la sua anche sullo scontro a I Fatti Vostri tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe, visto che anche lui è stato colpito dall’infelice battuta del conduttore sulla carriera televisiva della collega: ‘Ecco, sono arrivato in questo momento a casa. Dopo cinquant’anni di matrimonio, mia moglie continua ad accogliermi con un sorriso bellissimo. Questo è quello che conta davvero! Adesso una deliziosa cenetta in terrazza, poi vedremo una puntata di 1993, una serie che amiamo [...] Ora vorrà chiedermi se io ho mai abusato del mio ruolo e del mio potere come negli intrighi che si vedono in questa fiction… La risposta è: mai. Quando Magalli ha fatto quelle insinuazioni sulla carriera della Volpe, tutti noi abbiamo preso le distanze perché non è vero e perché lei è una bravissima madre di famiglia. Il fatto è che lui si sente spiritoso, quando tira fuori quelle battute’.

    Anche la Volpe, raggiunta da Sorrisi, ha voluto commentare il suo addio al programma di Rai 2, non lasciandosi scappare l’occasione di un nuovo attacco a Magalli: ‘È ormai ufficiale che non condurrò la prossima edizione de I fatti vostri. Ogni desiderio di Magalli è stato esaudito. C’è chi ha la forza di piegare gli altri e chi ha deciso di camminare a testa alta. Per me si apre una nuova vita lavorativa. Ringrazio tutte le persone perbene che ho incontrato nel mio cammino, molte, e confido di vivere una stagione piena di soddisfazioni’.