I creatori di Damages firmano con Sony Pictures Television

Nell'attesa di sapere il futuro di "Damages", i creatori della serie con Glenn Close, ossia Todd A

da , il

    I creatori di Damages firmano con Sony Pictures Television

    Nell’attesa di sapere il futuro di “Damages“, i creatori della serie con Glenn Close, ossia Todd A. Kessler, Daniel Zelman e Glenn Kessler, hanno firmato un contratto di due anni in esclusiva con Sony Pictures Television per cui svilupperanno altre serie. A noi però interessa Damages, è se è vero che nessuna nuova, buona nuova…

    Come avevamo detto nei giorni scorsi, Damages si è conclusa il 19 aprile su FX, rete che visti gli ascolti più bassi del solito aveva contattato DirecTV per chiederle di accollarsi i costi di produzione della serie (che conta svariate nomination agli Emmy, due vittorie per Gleen Close) in cambio della possibilità di poter trasmettere gli episodi in anteprima.

    Le trattative non sarebbero andato a buon fine, e se nei giorni scorsi Todd Kessler, uno dei creatori si era detto fiducioso sul rinnovo, adesso spiega a Variey che se Damages fosse veramente rinnovato per una quarta stagione, non ci sarebbero difficoltà ad imbastire un nuovo storyline.

    Abbiamo programmato cinque/sei stagioni per Patty (Close) ed Ellen (Rose Byrne), sulla relazione tra un mentore ed il suo protetto“, ha spiegato, mentre secondo Zelman se la serie dovesse chiudere, “potremmo dedicarsci alle comedy, stiamo avendo degli incontri per decidere cosa fare dopo, le idee non ci mancano ma dobbiamo scegliere in cosa concentrarci“.