I Coldplay a Che tempo che fa: ‘Vogliamo suonare in Italia’

I Coldplay a Che tempo che fa: ‘Vogliamo suonare in Italia’

Chris Martin e Jonny Buckland sono stati ospiti della trasmissione condotta da Fabio Fazio nella puntata di domenica 13 novembre 2016

    I Coldplay a Che tempo che fa: ‘Vogliamo suonare in Italia’

    I Coldplay sono stati ospiti musicali a Che tempo che fa, nella puntata di domenica 13 novembre 2016. Accolti con calore dal pubblico e dai presentatori del programma – Fabio Fazio, Filippa Lagerback e Luciana LittizzettoChris Martin e Jonny Buckland, in versione ridotta, si sono esibiti dal vivo negli studi milanesi del programma, proponendo tre canzoni e concedendo una simpatica intervista. Ripercorriamo i momenti salienti della loro apparizione italiana in tv, che precede i prossimi concerti fissati per il 3 e il 4 luglio 2017 e già completamente sold-out.

    I Coldplay ospiti a Che tempo che fa sono stati i protagonisti indiscussi, insieme alla loro musica, della puntata di domenica 13 novembre 2016. Il gruppo britannico è arrivato presso gli studi Rai in una atipica formazione a due: sono il frontman Chris Martin e il chitarrista Jonny Buckland infatti si sono esibiti e si sono fatti intervistare. Un video introduttivo con le immagini dell’arrivo della band presso gli studi della trasmissione li ha presentati, e ha preceduto l’esecuzione di ‘Everglow‘.

    I Coldplay ospiti a Che tempo che fa

    La consueta intervista presso la ‘scrivania’ di Fabio Fazio invece è stata aperta con un con cambio sedie in diretta: il conduttore ha preferito ‘qualcosa di più inglese’ per i due, che subito si sono accomodati sulle nuove poltrone.

    Iniziando a parlare del loro settimo album di studio, ‘A head full of dreams’, in classifica ormai da un anno, hanno spiegato di voler comunicare un sentimento di ottimismo, nonostante gli episodi bui ed incredibili che stanno colpendo il mondo: ‘Questo album è il nostro punto di vista prospettico su come sopravvivere ai problemi’.

    Jonny Buckland dei Coldplay

    Un altro filmato, che ha ripercorso la carriera della band da vent’anni fa ad oggi, è stato proiettato sugli schermi prima di proseguire la chiacchierata: ‘Tutti ci chiedono perché non abbiamo suonato in Italia quest’anno. La risposta è che stavamo facendo le prove, vogliamo essere eccellenti quando veniamo qui, Questa è una prova’, ha chiarito Chris Martin. Il frontman dei Coldplay ha poi scherzato sulla presenza della voce di Barack Obama all’interno del disco: ‘Lo abbiamo contattato chiedendogli, visto che da novembre avrà bisogno di un nuovo lavoro, di fare un provino per noi’.

    Chris Martin al pianoforte

    Chris Martin ha dato prova di trovarsi a proprio agio sia quando canta che quando parla davanti alla telecamera, e visto che è un grande sportivo ed inventa molti dei suoi brani camminando, Fabio Fazio gli ha proposto di continuare l’intervista camminando. ‘Ho studiato latino per anni ma poi mi sono reso conto che in Italia non lo parla più nessuno, 15 anni buttati via’, ha riso il cantante interpellato dal conduttore in italiano. I Coldplay hanno suonato dal vivo anche ‘Hymn for the weekend‘ e una versione finale fuori programma di ‘Up & up‘, eseguita come regalo per la figlia di Fazio ma soprattutto perché ‘vogliamo suonare in Italia e ci piace molto’.

    654

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI