I Cesaroni diventano un marchio: arriva sul mercato il vino “Senz’amarezza”

I Cesaroni diventano un marchio: arriva sul mercato il vino “Senz’amarezza”

I Cesaroni diventano un marchio: arriva sul mercato il vino "Senz'amarezza"

da in Attualità, Canale 5, Claudio Amendola, Fiction italiane, I Cesaroni 6, Matteo Branciamore, Serie Tv, francesco-totti
Ultimo aggiornamento:

    Il bar usato come set per la bottiglieria dei Cesaroni

    I Cesaroni confermano il proprio successo anche sul mercato vitivinicolo. Arriva oggi sul mercato il vino “Senz’amarezza” prodotto da una cantina laziale e ispirato all’intercalare di Cesare Cesaroni (Antonello Fassari), il celebre “Che Amarezza”. Intanto stasera scende in campo Francesco Totti per l’amichevole Roma-Romulana.

    Il vino Senz’amarezza nasce per iniziativa della casa di produzione della fiction, la Publispei, con la partecipazione di RTI e il necessario coinvolgimento di una cantina delle Colline Romane, ovvero la Cantina Cerquetta di Monte Porzio Catone. In una perfetta combinazione tra co-marketing e product placement, la nuova etichetta sarà anche protagonista di una puntata della fiction, nella quale i due fratelli si lanceranno nel mercato vitivinicolo proprio con questo loro prodotto. Con l’etichetta Senz’amarezza la Cantina Cerquetta commercializzerà sia un bianco Frascati Doc Superiore, sia un rosso Lazio Rosso IGT con base di merlot-sangiovese. Per una valutazione sualla qualità del vino aspettiamo il giudizio di qualche noto sommelier.

    I confini tra realtà e fiction sono sempre più labili, ma del resto l’opportunità commerciale dei prodotti, veri o fasulli che siano, promossi dalle trasmissioni tv di successo non la si scopre ora. Uno degli esempi più memorabili, nella tv italiana, resta quello del Cacao Meravigliao, lo sponsorao di Indietro Tutta, intorno al quale si scatenarono battaglie legali e forti interessi economici. Il pubblico iniziò a chiedere il prodotto ai propri negozianti di fiducia, qualcuno pensò di iniziarne la produzione – fatto salvo che Renzo Arbore aveva già prontamente registrato il marchio -, mentre l’azienda Maraviglia, produttrice di the e tisane, pensò bene di cavarne un po’ di pubblicità citando in giudizio, per appropriazione di marchio, i responsabili della trasmissione.

    Sono passati più di vent’anni da allora, tv e aziende si son fatte più furbe: ogni riferimento a cose o persone non è più tanto casuale.

    Del resto I Cesaroni sono diventati un vero fenomeno commerciale: al Diario di Eva e Marco e al CD di Matteo Branciamore va aggiunto il gioco da tavolo disponilibile in questi giorni nelle edicole e il concorso aperto ai fans della trasmissione chiamati a scrivere una nuova canzone per Matteo/Marco. Una vera e propria factory che potrete scoprire collegandovi a www.icesaroni.it.

    Vi lasciamo con una foto scattata sul set de I Cesaroni, con Francesco Totti e Claudio Amendola impegnati a preparare le scene in onda questa sera.

    Claudio Amendola e Francesco Totti sul set de I Cesaroni

    636

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàCanale 5Claudio AmendolaFiction italianeI Cesaroni 6Matteo BranciamoreSerie Tvfrancesco-totti