I Cesaroni 6: Max Tortora lascia la fiction di Canale 5

I Cesaroni 6: Max Tortora lascia la fiction di Canale 5

Max Tortora lascia I Cesaroni prima dell'inizio della sesta stagione, che avrà anche una durata ridotta

da in Canale 5, Claudio Amendola, Fiction italiane, I Cesaroni 6
Ultimo aggiornamento:

    Claudio Amendola e Max Tortora

    Nuova defezione da I Cesaroni 6: Max Tortora, interprete del romanaccio Ezio Masetti non figurerà tra i protagonisti della fiction dopo ben cinque stagioni al fianco dei protagonisti Claudio Amendola e Antonello Fassari. A dare la notizia è stato il collega nella serie Giancarlo Ratti, intervistato dalla testata La provincia di Varese. Un lungo addio per i protagonisti della fiction ambientata nel quartiere romano de La Garbatella, orfana anche di Claudio Amendola dalla settima stagione.

    Ecco cosa ha dichiarato l’interprete di Antonio Barilon: ‘Claudio Amendola ha dichiarato che bisognava fare l’ultima serie per dare un senso di chiusura alla storia. Insomma si rischiava di non farla per le tante defezioni anche se dalla casa di produzione sono più possibilisti. Mancheranno tanti protagonisti Max Tortora, Matteo Branciamore, ed Elena Sofia Ricci, ma dall’inizio abbiamo già perso Alessandra Mastronardi e Ludovico Fremont. Certo il fatto che vengano a mancare certi personaggi comporta variazioni fondamentali in fase di scrittura‘. E in effetti, i cambiamenti saranno significativi: il fratello americano Augusto (Maurizio Mattioli) sarà una presenza costante, il fratellastro Annibale (Edoardo Pesce) avrà un certo feeling con la moglie di Ezio e, com’è già noto Christiane Filangieri sarà il nuovo interesse amoroso di Giulio nei panni della vicina di casa.

    Aggiornamento del 04/11/2013 a cura di Paola Zagami

    I Cesaroni 6: Claudio Amendola lascia la fiction, addio al clan della Garbatella?

    I Cesaroni 6: Claudio Amendola lascia la fiction, addio al clan?

    Claudio Amendola lascia I Cesaroni al termine della sesta stagione, ovvero la prossima in programma. L’attore stesso ha annunciato la conclusione della sua avventura con l’amata fiction di Canale 5, dopo sei anni di alti e bassi. Il clan della Garbatella resterà quindi senza il capofamiglia e a questo punto è legittimo ipotizzare che stia per calare il sipario sulla saga della scombinata famiglia romana.

    Sarà una sesta stagione all’insegna del risparmio e degli addii, su questo non c’è dubbio. Innanzitutto la durata sarà ridotta, come anticipa proprio Amendola durante un’intervista con Huffington Post. Ma la vera notizia shock è quella dell’abbandono della fiction da parte dell’attore:

    ‘Quest’anno concludo la serie che tra l’altro durerà non più 10 mesi ma solo 4. Mi sento anche in dovere di portare a termine ‘I Cesaroni’: non posso abbandonare tutti quelli che ci lavorano, specialmente in questo momento.

    E poi lo faccio anche per Mediaset, che è stata molto generosa con me.’

    Il motivo è presto detto: Amendola sente il bisogno di riavvicinarsi al cinema, senza sacrificare il tempo con la propria famiglia:

    ‘Devo molto alla tv, mi è sempre piaciuta. Ma ammetto che la pausa con il cinema è stata molto lunga. Inoltre, ‘I Cesaroni’ assorbono una tale quantità di tempo che quel che rimaneva l’ho lasciato per stare con Francesca e Rocco, mio figlio.’

    Giulio Cesaroni dirà quindi addio all’affezionato pubblico e non sarà il solo. Elena Sofia Ricci, che interpreta la moglie Lucia, ha infatti dichiarato tempo fa che non avrebbe preso parte alle riprese della sesta stagione: anche lei ha manifestato il desiderio di intraprendere nuovi progetti, senza nascondere un certo malumore nei confronti della produzione. Incerta anche la presenza di Matteo Branciamore, volto del figlio Marco, protagonista nelle prime stagioni di una tormentata storia d’amore con Eva (Alessandra Mastronardi).

    Tutti gli interpreti principali sembrano pertanto intenzionati a mettere un punto a questa esperienza, gratificante ma anche logorante. La domanda è: possono I Cesaroni andare avanti senza i loro protagonisti? In teoria sì, in pratica appare difficile: le ultime stagioni hanno mostrato una evidente carenza a livello di sceneggiatura, con idee confuse e spesso surreali. Il motivo per cui gli spettatori hanno continuato a seguire le vicende della fiction è l’affetto ormai consolidato per i personaggi e i rispettivi interpreti; tanto che nella quinta stagione, con il ritorno di Elena Sofia Ricci nella storia, si è registrato un miglioramento negli ascolti. Di conseguenza, senza nessuno dei volti noti e amati, quanti fan resterebbero sintonizzati?

    747

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5Claudio AmendolaFiction italianeI Cesaroni 6