I Cesaroni 5 copiato? Massimo Boldi accusa: ‘Si sono ispirati a Un ciclone in famiglia’

I Cesaroni 5 copiato? Massimo Boldi accusa: ‘Si sono ispirati a Un ciclone in famiglia’

I Cesaroni 5 copiato? Secondo Massimo Boldi la fiction di Canale 5 si è ispirata a Un ciclone di famiglia, una serie già diventata famosa a Canale 5

    I Cesaroni 5, Massimo Boldi accusa la fiction di aver copiato Un ciclone in famiglia

    Massimo Boldi è furioso, l’attore milanese per tutti Cipolotto, ha accusato dalle pagine di Chi I Cesaroni di plagio. Secondo il comico milanese ha accusato la fiction di Canale 5 di essere copiata o comunque ispirata a Un ciclone in famiglia. L’attore ha criticato senza colpo ferire la fiction interpretata da Claudio Amendola ed Elena Sofia Ricci: ‘I Cesaroni è completamente ispirato alla serie che facevo io, ‘Un ciclone in famiglia’. Dicono di aver preso un format spagnolo, ma che cosa c’è di spagnolo in una fiction dove parlano romano ed è ambientata alla Garbatella?‘.

    Massimo Boldi crede che I Cesaroni non siano tratti da Los Serranos, la serie TV spagnola di culto a cui i fratelli Stefano e Francesco Vicario si sono ispirati, ma alla sua fiction Un ciclone in famiglia che ruotava intorno a un matrimonio che metteva a confronto Nord e Sud, nello specifico una coppia formata da un milanese doc e una romana, interpretata da Barbara de Rossi. Anche Un ciclone in famiglia, come i Cesaroni, era dedicato a una famiglia sui generis formata da una coppia romano-milanese con tanto di familiari e altri parenti a seguito. Ma che I Cesaroni siano ispirati a Los Serranos è un dato di fatto, ritroviamo moltissimi dati in comune fra la serie TV di Telecinco e la fiction di Canale 5. A partire dai nomi di alcuni protagonisti (Marcos ed Eva – Marco ed Eva) e l’attività commerciale dei fratelli Serrano (in origine una spagnola Bodega, diventata un bar nella versione italiana), l’inesistente quartiere di Santa Justa a Madrid diventa il romanissimo Garbatella nella versione originale. Senza dimenticare che spesso le due trame sono simili.

    Boldi nell’intervista ha anche parlato suo telepanettone presto in onda su Canale 5 e di Natale a 4 zampe ha detto: ‘Da quando non faccio più i cinepanettoni con Christian e De Laurentiis ci abbiamo perso un po’ tutti hanno voluto mettere sul cartellone Christian De Sica e un Massimo che non era Boldi, era Ghini. E non hanno raggiunto i nostri risultati. Molte persone mi chiedono: perché tu e De Sica non tornate insieme?. Secondo me faremmo un grande successo‘. Natale a 4 Zampe andrà in onda su Canale 5 durante le feste natalizie il 21 dicembre in prima serata.

    454