Hugh Laurie torna “inaspettatamente” in Inghilterra, ma nessun problema per House MD

Hugh Laurie torna “inaspettatamente” in Inghilterra, ma nessun problema per House MD

Secondo la Universal l'attore ha "delle responsabilità verso la famiglia", ma i maligni insinuano che ci siano problemi contrattuali

    hugh laurie

    Il protagonista di “House MD“, Hugh Laurie, ha fatto “un’inaspettata richiesta” per tornare in Inghilterra, forzando la FOX a rimandare alcune delle riprese della serie che lo vedono in scena.

    Secondo quanto afferma un comunicato della Universal Media Studios, che produce lo show, Laurie avrebbe fatto richiesta di assentarsi per alcuni giorni per tornare in Inghilterra (dove tra l’altro vive la famiglia dell’attore), cosa che – secondo rumors – non avrebbe fatto per niente contenti i produttori. Secondo i bene informati, infatti, Laurie non sarebbe “contento” del suo salario, per questo avrebbe preso inaspettatamente alcuni giorni di permesso ritardando le riprese. La versione ufficiale riporta comunque che “Hugh ha in Inghilterra delle responsabilità verso la famiglia, ma la produzione continuerà comunque a lavorare sulle scene in cui House non è presente.

    I produttori hanno detto che Laurie ha chiesto del ‘tempo libero’, e sono stati contenti di ‘facilitarlo’”. L’attore è comunque atteso in questa settimana, scrive ancora il comunicato, e la sua improvvisa partenza non dipende da motivi contrattuali: ci mancherebbe altro, visto che l’attore viene pagato 300.000 dollari ad episodio (considerando una stagione da 24 puntate, praticamente 7,2 milioni di dollari a stagione). La Universal non ha fornito altri dettagli, ma pare – come detto – che l’attore sia volato in Inghilterra per stare vicino alla famiglia (moglie e tre figli), che lì vive (Laurie invece si è trasferito in America nel 2004 per motivi di lavoro, ndr).

    285

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI