How to Make It rinnovato in Usa, Glee, Life’s Too Short per BBC: le novità

How to Make It in America rinnovato; Josh Groban nel season finale di Glee; Life's Too Short di Ricky Gervais e Stephen Merchant per BBC; gli ascolti Usa di martedì 20 aprile 2010

da , il

    How to Make It in America rinnovato

    How to Make It in America tornerà per una seconda stagione (presumibilmente nell’estate del 2011) che dovrebbe sempre avere 8 episodi come la prima: creata da Ian Edelman, How to Make It in America vede protagonisti due intraprendenti ventenni (Ben Epstein e Cam Calderon, interpretati da Bryan Greenberg e Victor Rasuk) che cercando di sfondare nel mondo della moda newyorkese. Ad aiutarli un amico di Ben, Domingo Brown (Scott Mescudi) e un cugino di Cam, Rene Calderon (Luis Guzman), ma nella serie vediamo anche Eddie Kaye Thomas, Martha Plimpton and Jason Pendergraft.

    Josh Groban tornerà in Glee, dopo Acafellas l’attore – che ha già girato l’episodio – apparirà anche nel season finale della serie, dove – come avevamo anticipato nei giorni scorsi, mentre ieri Groban ha ufficializzato la notizia – sarà il giudice delle Regionali, quando giudicherà i membri del Glee Club ed i Vocal Adrenaline assieme a Olivia Newton-John e Sue Sylvester/Jane Lynch.

    Ricky Gervais e Stephen Merchant, già dietro “The Office” ed “Extras”, di nuovo insieme con “Life’s Too Short“, progetto BBC con protagonista Warwick Davis (“Star Wars” ed “Harry Potter”) descritto come un pilot comedy che seguirà le avventure di Warwick, alle prese con un piccolo mondo dove accadono grandi cose. Nella serie appariranno anche – in ruoli minori – Gervais e Merchant.

    Chiudiamo con gli ascolti Usa di martedì 20 aprile 2010, quasi tutte repliche per le serie tv a parte – alle 21 – un Glee Madonna centrico che conquista 13.5 milioni battendo la concorrenza di Lost (9.3 milioni di telespettatori per l’ultimo episodio prima della pausa), mentre alle 22 Parenthood ed i suoi oltre 7 milioni di telespettatori battono V. che supera di poco i 6.