‘House potrebbe continuare oltre l’ottava stagione’, parola di Hugh Laurie e Jesse Spencer

‘House potrebbe continuare oltre l’ottava stagione’, parola di Hugh Laurie e Jesse Spencer

L'ottava stagione di House potrebbe non essere l'ultima: lo affermano Jesse Spencer e Hugh Laurie, anche se da FOX non è arrivata alcuna notizia in merito ad un rinnovo

    house hugh laurie jesse spencer

    House potrebbe non chiudere quest’anno: se all’indomani del rinnovo Hugh Laurie aveva parlato di una stagione di House che, ora come ora, è l’ultima, in una recente intervista radiofonica con Ryan Seacrest l’attore ha fatto una parziale retromarcia, spiegando che ‘è troppo presto per dirlo, ci sono diverse considerazioni da fare, potrebbe essere l’ultima, ma potremmo anche durare per altri venti anni’.

    Più volte quella in corso è stata definita l’ultima stagione di House, FOX non ha mai confermato né smentito, ma i contratti accettati dagli attori (stesso stipendio, o addirittura ridotto, ma con meno episodi e meno screentime, rinnovo solo per un anno) parlano abbastanza chiaro, così come il fatto che il rinnovo di quest’estate sia stato solo di un anno – e riducendo i costi. Gli ascolti sono solidi, ma non sono più quelli di una volta, e le storyline, pur rimanendo interessanti, cominciano a far sentire la stanchezza di uno schema che si ripropone da otto anni.

    I pro e i contro sono insomma tanti, ma guardando solo le cose positive viene da chiedersi se House MD non possa sopravvivere un’altra stagione: Ryan Seacrest lo ha chiesto direttamente a Hugh Laurie – che all’indomani del rinnovo aveva parlato dell’ottava stagione quale ultima dello show – il quale ha risposto che ‘è troppo presto per dirlo’, aggiungendo però ‘ci siamo inumiditi il pollice e vediamo da che parte tira il vento, bisogna tenere conto di molti fattori: potrebbe essere la nostra ultima stagione – ha detto Laurie con una battuta – ma potremmo anche continuare e arrivare fino a venti anni: sono molto fiero dello show e di quello che stiamo facendo, e spero che anche alla gente piaccia’.

    Nei giorni scorsi, sul tema ‘ultima stagione o rinnovo’, TVLine aveva intervistato anche Jesse Spencer, secondo cui ‘una decisione dovrebbe essere presa in tempi brevi: nessuno lo sa, anche se penso che veramente questa fosse stata l’ultima stagione lo avrebbero detto a David Shore che può così chiudere al meglio la serie.

    (…) Sento che l’energia dello show è molto positive quest’anno, le sceneggiature sono al massimo, House è lo show numero 1 al mondo e lo è per una ragione, mi preparo a vederlo finire ma se continuasse io di certo non mi opporrei’.

    L’interprete di Chase ha anche aggiunto che questa, per il suo personaggio, ‘è una stagione splendida, i cambi nel cast e i nuovi personaggi ci permettono di esplorare nuove strade e gli sceneggiatori possono dedicare del tempo anche a Chase, che avrà alcuni episodi con lui protagonist: ci sono due storie separate, una di cui non so niente, l’altra invece coinvolge un paziente cui Chase si affezionerà molto, un paziente che entrerà nella sua testa, cosa da cui nasceranno delle implicazioni’. L’episodio andrà in onda nel 2012, e secondo TVLine il paziente in questione dovrebbe essere una suora cui Chase si dedica quando questa arriverà in ospedale: a dare il volto al personaggio sarà Julie Mond, nota per la sua partecipazione a General Hospital.

    603