Homeland 3: il primo teaser trailer e le anticipazioni sui nuovi episodi [SPOILER]

La Showtime ha diffuso il primo teaser traile di Homeland 3, di cui sono state fornite delle anticipazioni al Television Critics Association press tour

da , il

    C’è grandissima attesa per la partenza di Homeland 3, in arrivo sugli schermi americani a fine settembre. L’adrenalinica spy story targata Showtime ha fatto incetta di premi e di ascolti lo scorso anno ed è più che intenzionata a replicare i grandissimi risultati. Ma cosa accadrà all’inizio della nuova stagione, dopo lo sconvolgente finale della seconda? Proseguite la lettura per avere alcune anticipazioni in proposito.

    La seconda stagione di Homeland si è conclusa con un devastante attacco terroristico, della cui attuazione è stato incolpato Brody (Damian Lewis), riuscito tuttavia a fuggire grazie a Carrie (Claire Danes).

    Quando la serie tv tornerà in onda, entrambi i protagonisti saranno in una situazione molto complicata. Carrie ha deciso di smettere di prendere i medicinali per tenere sotto controllo il suo disturbo bipolare, scelta che ha fatto per varie ragioni ma principalmente per poter essere lucida e operativa al 100%. Presente al Television Critics Association press tour insieme al collega Lewis e al produttore esecutivo Alex Gansa, la Danes ha spiegato che il suo personaggio continuerà a vivere il proprio dilemma personale, combattendo la sindrome che la affligge.

    Quanto a Brody, il teaser trailer diffuso dalla Showtime è incentrato proprio su di lui. Nel mezzo di quella che appare come una comunicazione via radio piuttosto disturbata, si sente la voce della spia che domanda: ‘Carrie sa che sono qui?’.

    La domanda è, ‘qui’ dove? E in effetti il pubblico verrà lasciato a chiedersi che fine abbia fatto il personaggio per almeno un paio di episodi. Brody non comparirà infatti nelle prime due puntate in base a una scelta autoriale rischiosa ma obbligata. Ecco cosa ha detto Gansa in proposito:

    ‘La scelta è stata prettamente funzionale alla trama. Brody è in fuga, è il criminale più ricercato del mondo quindi deve tenersi nascosto. Credo e spero che, quando il pubblico vedrà Brody per la prima volta, lo stato in cui è… quello si rivelerà come un momento molto interessante per gli spettatori.’

    Eccolo dunque il primo mistero dei nuovi episodi, il non sapere che fine abbia fatto l’agente e in che condizioni si trovi, come ha vissuto dal giorno dell’attacco in poi. Nella terza stagione, ha proseguito Gansa, si approfondirà ancora di più il ruolo che esercitano gli agenti dei servizi segreti e quali conseguenze tale ruolo produce sulla vita delle persone che lo rivestono.

    Homeland 3 debutterà il 29 settembre 2013 ma, nell’attesa, eccovi il primo teaser trailer.