HIMYM 6, House 7, Lie To Me 3, Gods of the Arena, NCIS LA 2, Usa Network: novità

HIMYM 6, House 7, Lie To Me 3, Gods of the Arena, NCIS LA 2, Usa Network: novità

Matrimonio nella premiere di HIMYM 6; Anna Gunn in Lie To Me 3; Josef Brown in Gods of the Arena; Renee Felice Smith per NCIS: Los Angeles 2; Bobby Cannavale per Blue Bloods; Alyson Stoner in House 7; novità da Usa Network; January Jones per X Men: First Class

    Matrimonio nella premiere di HIMYM 6

    Notizie bomba per How I Met Your Mother, pare che nella season premiere della sesta stagione vedremo un matrimonio, non è chiaro di chi/dove/quando/perché, ma visti gli indizi lasciati cadere qua e là in questa intervista di Craig Thomas e Carter Bays e il ritorno di Rachel Bilson (che nella serie interpreta la coinquilina della mamma del titolo), pare che il matrimonio possa essere quello di Ted con la mamma, anche se difficilmente dovremmo vederne la faccia della sposa.

    Se siete in astinenza da Breaking Bad sintonizzatevi sulla terza stagione di Lie to Me, dove il 24 novembre vedremo Anna Gunn nel ruolo della detective Jenkins, sezione Affari Interni che è descritta come ambiziosa e molto dotata per la politica, che vuol fare carriera in fretta.

    Josef Brown apparirà in Spartacus Gods of the Arena, il prequel di Blood and Sand dove l’attore sarà un gladiatore di nome Auctus, il fidanzato di Barca (Antonio Te Maioha) che, come aveva anticipato nei giorni scorsi il creatore Steven S. DeKnight avrà un aspetto differente da quella di Barca con Pietro (Eka Darville) in Spartacus: Blood and Sand. “Pietro ha tirato fuori un lato tenero di Barca, mentre Auctus lo equivale in bravura e forza fisica: entrambi sono potenzialmente letali, ed anche se si amano non mancheranno scene di lotta“, ha anticipato il creatore.

    Nella seconda stagione di NCIS: Los Angeles vedremo Renee Felice Smith nel ruolo ricorrente di Nell, un’analista brillante e a volte un po’ stramba, molto chiacchierona ma anche intelligente che assisterà Eric (Barrett Foa); la serie, lo ricordiamo, tornerà su CBS con una premiere da due ore il 21 settembre.

    Sempre in casa CBS novità per Blue Bloods, dove vedremo Bobby Cannavale nel ruolo di Charles Rosselini, capo dell’assistente procuratore distrettuale Erin Reagan (Bridget Moynahan): il personaggio è descritto come un talentuoso e popolare procuratore distrettuale, con ambizioni politiche spesso vanificate dalla rudezza rimastagli da 10 anni di servizio come poliziotto.

    Blue Bloods debutterà il 24 settembre, ma non vedremo Cannavale prima del 15 ottobre.

    Alyson Stoner apparirà nel secondo episodio della settima stagione di House nel ruolo di una paziente skateboarder; a riportare la notizia è Fancast, che ha anche intervistato Katie Jacobs per saperne di più sull’assenza di Tredici/Olivia Wilde. La produttrice non si è sbottonata, limitandosi a parlare di uno storyline che spiegherà l’addio e l’eventuale ritorno, “quando tornerà non potrà di certo sedersi nell’ufficio a fare diagnosi: la ragione per cui è dovuta andare via è reale, ed anche succosa e sorprendente, ci permetterà – ha detto la Jacobs – di analizzare più a fondo il personaggio“.

    E mentre White Collar e Covert Affairs segnano i record stagionali (rispettivamente 4.5 e 5.4 milioni di telespettatori), Usa Network ha fornito qualche data di debutto/ritorno, Facing Kate (la serie creata da Michael Sardo con protagonista Sara Shahi nel ruolo di un’avvocato che diventa risolutore di conflitti di tutti i tipi – dal marito vs moglie alle aziende della top 500 di fortune) debutterà a gennaio, probabilmente con il traino di una a scelta tra Royal Pains e White Collar (che dopo la pausa invernale concluderanno le loro seconde stagioni, sempre a partire da gennaio), mentre Psych e Burn Notice riprenderanno rispettivamente il 10 e 11 novembre.

    Chiudiamo con un flash cinematografico, dopo Rose Byrne di Damages anche January Jones di Mad Men (nominata agli Emmy 2010 quale miglior attrice in una serie drammatica) apparirà in X-Men: First Class, l’attrice sarà Emma Frost, splendida mutante con poteri telepatici che in “X-Men Origins: Wolverine” era interpretata da Tahyna Tozzi.

    724