Heroes 3, gli spoiler sul futuro della serie

Heroes 3, gli spoiler sul futuro della serie

Ieri sera in America è andata in onda la quinta puntata della terza stagione di Heroes, una serie che nonostante sia quasi ritornata ai livelli di una volta, continua ad andare malino negli ascolti

    Ieri sera in America è andata in onda la quinta puntata della terza stagione di Heroes, una serie che nonostante sia quasi ritornata ai livelli di una volta, continua ad andare malino negli ascolti. Via Kristin, vi forniamo alcuni spoiler e sulla puntata di ieri sera, e sul proseguio della stagione…siete pronti?

    Linderman è immaginario, e Nathan lo vede perché Maury Parkman, padre di Matt (Greg Grunberg), usa il suo potere di controllo della mente per proiettare l’immagine di Mr. Linderman sia a Nathan Petrelli che a Daphne Millbrook. Il perché? E’ Arthur Petrelli (Robert Forster) che gli ha detto che deve essere fatto, e il fatto che Maury lo faccia senza fiatare nonostante Arthur sia allettato, ci dà un’idea del suo potere.

    Mohinder ha alquanto spaventato Maya, e se la buona notizia è che questo ha portato il suo (di lei) personaggio fuori dalle scatole per un po’ (a mio avviso, è uno dei personaggi più inutili di Heroes), la cattiva, cattivissima notizia è che Mohinder passerà presto al lato oscuro!

    Sylar, H.R.G. e Claire uniscono le forze per catturare un evaso dal livello 5, un uomo che può creare dei vortici in cui far sparire le persone solo con il movimento della mano. Il papà di Claire tradisce la fiducia della figlia chiedendo all’evaso di uccidere Sylar, non prima comunque che Sylar mostri un barlume di umanità salvando la vita di Claire.

    Per la cronaca, le scene tra Jack Coleman e Zachary Quinto sono una delle cose migliori di questa stagione.

    Quanto al futuro, uno (o meglio una) degli Heroes morirà: Kristin non si esprime in merito, limitandosi a dire che “lei mi ha dato sui nervi sin dalla prima puntata di questa prima stagione”. Sarà Maya (definitivamente, stavolta)? Io, in attesa di scoprirlo, incrocio le dita! Brutte notizie anche per i fan dei cattivi, visto che uno di loro (“che tutti noi amiamo”, scrive Kristin) morirà nella prossima puntata e una volta andato non tornerà più.

    Quanto a Claire, infine, scoprirà perché è speciale: ricordate la puntata in cui zio Sylar, dopo averle aperto la testa, le ha spiegato come lei fosse “differente”? Beh, non troppo tardi capiremo perché e come questa differenza ci sia, ma Kristin anticipa che la ragione ha in parte, se non tutto, a che fare con Angela, Arthur Petrelli e tutta la precedente generazione di Heroes.

    Heroes NBC Episode 3×05 “Angels and Monsters” HQ Preview!

    533

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI