Hemlock Grove, Eli Roth produce una serie horror per Netflix

Hemlock Grove, Eli Roth produce una serie horror per Netflix

Quarto progetto originale per Netflix, vicina ad ordinare Hemlock Grove, una serie tv da 13 episodi prodotta da Eli Roth

    eliroth netflix horror tv serie

    1Ancora una serie inedita per Netflix, che sta lavorando agli ultimi aggiustamenti del contratto per comprare Hemlock Grove, una serie tv da un’ora prodotta e diretta da Eli Roth (Hostel), che conquisterà così il suo primo lavoro ‘televisivo’. Tra i produttori della serie – basata su un romanzo horror gotico di Brian McGreevy – la Gaumont International Television, che in pochi mesi di vita americana ha venduto ad NBC la serie Hannibal sceneggiata da Bryan Fuller e in questo momento sta preparando una miniserie da sei ore su Madame Tussaud; per Netflix invece, si tratta del quarto show originale, dopo House Of Cards, Orange Is The New Black, la miniserie di Arrested Development.

    Si chiama Hemlock Grove il libro da cui Eli Roth e Gaumont International hanno intenzione di trarre una serie tv per Netflix, il servizio di streaming online che negli ultimi mesi si è dimostrato molto attivo nell’acquisizione di prodotti inediti: il romanzo gotico/horror di Brian McGreevy – che uscirà nel marzo 2012 – prende spunto da alcuni dei miti più oscuri per farci riflettere su cosa significhi essere un mostro e sulla ‘lotta’ per diventare umano.

    La serie – di cui verranno ordinati 13 episodi – seguirà lo stesso filone, e par di capire che ci troveremo di fronte ad un prodotto horror che cerca di spaventarci, pur non rinunciando all’approfondimento psicologico: Hemlock Grove sarà sceneggiato da McGreevy insieme a Lee Shipman (i due, anche sceneggiatori, stanno peraltro lavorando anche all’ennesima rivisitazione del mito di Dracula per Warner Bros).

    A produrre Hemlock Grove, oltre al creatore di Hostel, sarà la Gaumont International TV, filiale americana della casa francese Gaumont che in tre mesi di vita ha già venduto la serie Hannibal sceneggiata da Bryan Fuller a NBC, e sta lavorando ad una miniserie da sei ore su Madam Tussaud sceneggiata da Michael Hirst (The Tudors).

    Netflix, dopo essersi reinventata da azienda di spedizione di dvd al servizio streaming di film e serie tv, oggi si è gettata nel settore contenuti originali con il drama House Of Cards (dirige David Fincher, protagonista Kevin Spacey), la comedy Orange Is The New Black scritta da Jenji Kohan e la miniserie in 10 episodi che farà da ponte tra la serie tv Arrested Development e il film tratto dallo show FOX.

    468

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI