Hell’s Kitchen Italia: il vincitore è Matteo Grandi

Hell’s Kitchen Italia: il vincitore è Matteo Grandi

Matteo Grandi è il vincitore di Hell's Kitchen Italia

    Tanti vincitori diversi per programmi simili. Anche Hell’s Kitchen Italia ha il suo vincitore: Matteo Grandi è stato incoronato davanti ad una platea virtuale di 565 mila spettatori diventando così executive chef del primo ristorante di Hell’s Kitchen al mondo. La vittoria durante la puntata finale di ieri sera – giovedì 5 giugno – sul canale satellitare Sky Uno HD.

    L’ultima sfida e la vittoria a Sky Uno

    Non ha un viso particolarmente televisivo ma è riuscito comunque a bucare lo schermo, vincendo a soli 23 anni il programma di cucina che gli ha regalato un grande sogno, dopo aver sconfitto la sua rivale nel testa a testa con Sybil che si è comunque meritata il secondo posto, e dopo la gara accesa con gli altri finalisti. Nel match finale i due finalisti hanno dovuto scrivere il loro menu e comporre la loro brigata scegliendo tra gli ex concorrenti di Hell’s Kitchen.

    Matteo Grandi dalla cucina alla tv

    Matteo Grandi ha dimostrato fin dal primo servizio una grande abilità professionale, guadagnando la fiducia e il rispetto di tutti i suoi compagni di brigata, ma soprattutto grande stima da parte di Chef Cracco. È riuscito infatti a distinguersi sia nelle prove singole, che nei servizi a squadre, in cui ha assunto quasi da subito il ruolo di leader. La sua passione per la cucina è nata da piccolo cucinando con la nonna.

    Nel suo passato ha lavorato in India, Cina, Kuwait ed ha cucinato anche con Ducasse, dedicando da sempre la sua vita alla ristorazione. Una delle sfide più difficili che ha dichiarato di aver affrontato è stata gestire una brigata di 40 indiani. Ora lo aspetta il grembiule da Executive Chef del primo ristorante Hell’s Kitchen al mondo presso il prestigioso Forte Village Resort in Sardegna.

    352