Heather Mills “licenziata” da The Celebrity Apprentice

Heather Mills “licenziata” da The Celebrity Apprentice

Heather Mills “licenziata” da The Celebrity Apprentice causa pretese "ridicole"

    heather mills

    Tra un po’ in America ricomincerà un’altra stagione del reality di Donald Trump “The Celebrity Apprentice“, e cominciano ad emergere i primi rumors su chi vi parteciperà: tra questi, sicuramente non Joe Francis, fondatore di Girls Gone Wild, visto che gli sponsor sono preoccupati delle sue controversie legali, tra cui una condanna a 12 mesi per evasione di tasse, Heather Mills, sulle cui sfighe americane potremmo praticamente scrivere un libro.

    Il rumors era emerso lo scorso giugno, e voleva che l’ex moglie di Paul McCartney, dopo il reality Dancing with the Stars, fosse in trattative per apparire nella seconda stagione del reality show della NBC, ma è stata “licenziata” a causa della sua richiesta che, indipendentemente dal risultato del reality, potesse apparire anche nella puntata finale.

    La cosa, secondo il Sun, non era neanche cominciata male, tanto che misteriosa fonte fa sapere al Sun come “la NBC era molto contenta del coinvolgimento di Heather, pensavano fosse una mossa astuta per attrarre pubblico e pubblicità verso lo show.

    Ma le sue pretese erano semplicemente ridicole, ed è presto diventato chiaro che un suo coinvolgimento avrebbe causato solo mal di testa: senza contare che pretendeva di partecipare con la garanzia che ci sarebbe stato posto per lei nella finale, anche dopo che gli abbiamo spiegato che non è così che lo show funziona, visto che Donald licenzia chi gli pare“.

    Lo show, lo ricordiamo, è una sorta di stage all’ultimo sangue per i circa 15 concorrenti che vi partecipano, che alla fine potranno andare a lavorare con Donald Trump: la NBC può comunque consolarsi pensando al sondaggio fatto, proprio per il nuovo lancio di “The Apprentice”, lo scorso aprile su novemila utenti di Msn Entertainment inglese, che, alla domanda su chi fosse il personaggio più antipatico, hanno votato in massa (40% dei voti) per Heather Mills: dietro di lei, Gordon Brown, seguito da David Beckham, Ashley Cole e Amy Winehouse.

    Quanto alla Mills, abbiamo già segnalato il caso “Desperate“: l’ex modella avrebbe voluto apparire nella serie della ABC, ma Eva Longoria ha posto il suo veto, per non meglio specificati motivi; la Mills, allora, si era rivolta alla produzione di Ugly Betty, ma anche in quel caso aveva ricevuto risposta negativa.

    512

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI