HBO: Jeff Daniels per Aaron Sorkin, miniserie su Cheney e altro film con Gandolfini

HBO: Jeff Daniels per Aaron Sorkin, miniserie su Cheney e altro film con Gandolfini

HBO: Jeff Daniels in trattative per essere il protagonista di More As the Story Develops di Aaron Sorkin

    aaronsorkin hbo jeffdaniels

    Jeff Daniels è in trattative per essere il protagonista di More As the Story Develops, lo show del premio Oscar Aaron Sorkin per HBO che racconta il dietro le quinte di un notiziario notturno di una rete via cavo; il ruolo del protagonista era originariamente scritto per un quarantenne, ma Daniels ne ha 56 e, se le trattative attualmente in fase preliminare andassero a buon fine, potrebbe essere riscritto.

    Ordinato a fine gennaio e attualmente in fase di (lenta) produzione, More As the Story Develops racconterà il dietro le quinte di un programma di informazione, presumibilmente un telegiornale, che va in onda in notturna su un canale via cavo, sulla falsariga dei precedenti show di Sorkin (Studio 60 raccontava il dietro le quinte di uno show à la Saturday Night Live, Sports Night il dietro le quinte di un programma sportivo). Per Daniels sarebbe il primo ruolo regolare in una serie tv: l’attore – noto per Speed, Scemo & + Scemo e Pleasantville – ha ultimamente partecipato a State of Play, American Life (Away We Go) e Urlo (Howl).

    Sempre in casa HBO, dopo i nazisti combattuti da maghi e truffatori e le spie russe ci si occuperà di Dick Cheney, con una miniserie che racconterà la sua carriera politica, dall’amministrazione Nixon fino ai due mandati da vicepresidente sotto George W. Bush; lo show sarà prodotto da Paula Weinstein e sceneggiato da Rick Cleveland (Nurse Jackie, Six Feet Under e The West Wing) basandosi sul libro “Angler: The Cheney Vice Presidency” del giornalista premio Pulitzer Barton Gellman, e sul documentario “The Dark Side”. Secondo i produttori, quella su Cheney sarà “un dietro le quinte unico in una delle presidenze con un potere senza pari nella storia“.

    Cheney è il secondo grande esponente del partito repubblicano americano a finire nel ‘mirino’ di HBO, che pochi giorni fa ha dato il via libera a Game Change, film di Jay Roach che racconta la campagna elettorale di McCain nel 2008, dalla corsa alle ‘primarie’ assieme a Sarah Palin (Julianne Moore) sino alla sconfitta ad opera di Obama. La rete via cavo si interessa molto alla politica, ricordiamo la serie politica di Morgan Spurlock su cui ci sono pochi dettagli, e Veep di Armando Iannucci con protagonista Julia-Louis Dreyfus.

    Chiudiamo con una flash news su James Gandolfini, l’indimenticato protagonista dei Soprano che il 23 aprile vedremo in Cinema Verite, sarà il protagonista del film (prodotto da HBO Films) tratto dal libro “Eating With the Enemy: How I Waged Peace With North Korea From My BBQ Shack in Hackensack” di Robert Egan e Kurt Pitzer, che racconta la strana storia di un ristoratore (Gandolfini) che finisce per avere un importante ruolo nelle relazioni tra America e Corea del Nord.

    Foto: http://collider.com/

    562

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI