HBO e Molly Shannon per una comedy su religione e sessualità

HBO e Molly Shannon per una comedy su religione e sessualità

Altra comedy rosa per HBO, la rete via cavo ha ordinato una serie senza titolo scritta da Tim Long e con protagonista Molly Shannon incentrata su una donna che, dopo 30 anni di convento, decide di abbandonare il vestito da suora e tornare nel mondo reale

da in HBO, Personaggi Tv, Pilot Serie TV, Serie Tv, Serie TV Americane, Molly Shannon
Ultimo aggiornamento:

    hbo comedy con molly shannon

    Nel caso vi fosse venuto il dubbio, sì: HBO sta tentando di attrarre pubblico femminile, e dopo le tre comedy con Laura Dern, Tea Leoni e Julia Louis Dreyfuss, ha contattato Molly Shannon (ex Saturday Night Live) per una comedy che arriva da Tim Long, sceneggiatore di lungo corso dei Simpson, destinata sicuramente a far discutere, visto che parlerà di una suora che, dopo quasi tre decenni di convento, decide di tornare nel mondo reale.

    La sempre più rosa HBO ci prova con un progetto, senza titolo, racconta di una donna (Molly Shannon) che si è fatta suora a 18 anni dopo una delusione amorosa, ma che dopo alcuni anni decide di lasciare il convento e confrontarsi con il mondo: una vera e propria sfida, se si pensa che la protagonista ha più di 40 anni ed è ‘innocente’, nel senso che non ha mai fatto sesso e non si è mai confrontata con il mondo moderno visto che per una trentina d’anni ha vissuto tra messe e rosari.

    Tim Long, sceneggiatore dei Simpson e creatore del progetto, descrive la serie come un misto di James Joyce che incontra Judd Apatow ed il suo 40 anni vergine: “Uno show oltraggiosamente divertente – spiega Long a Deadline – ma anche uno sguardo serio ad una donna di 40 anni che ha la mente di una teenager ma che ha la necessità di farsi furba presto“. La serie – sempre quanto anticipato da Long – non parlerà solo delle difficoltà della protagonista, ma farà i conti con problematiche complesse quali religione e sessualità.

    Di qui la decisione di rivolgersi ad HBO che, l’anno prossimo, rischia di fare seria concorrenza a Showtime ed alle sue comedy tutte al femminile, visto che oltre a Tilda con Diane Keaton (attualmente in fase di stop per l’addio della showrunner Chyntia Mort) e Enlightened con Laura Dern, ha ordinato nel giro di poco tempo i pilot di Veep, scritto da Armando Iannucci con protagonista Julia Louis Dreyfus (in trattative) e Spring/Fall, serie di Kate Robin con protagonista Tea Leoni.

    431

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HBOPersonaggi TvPilot Serie TVSerie TvSerie TV AmericaneMolly Shannon