Haven, parlano Shawn Piller ed i protagonisti (poster e video)

Haven, parlano Shawn Piller ed i protagonisti (poster e video)

Il poster e tre video promozionale per Haven, nuova serie di Syfy tratta dal libro Colorado Kid di Stephen King che debutterà il 9 luglio negli Stati Uniti

    Haven, parlano Shawn Piller ed i protagonisti (poster e video)

    Quello che vedete qui sopra è il poster di Haven, la nuova serie di Syfy che gli americani vedranno a partire dal 9 luglio: secondo la press release la serie sarà incentrata su un gruppo di detective, tra cui Emily Rose/Audrey Parker, che indagano per scoprire l’identità di un misterioso cadavere. Haven – che vede nel team creativo Scott Shepherd, showrunner e produttore esecutivo assieme a Lloyd Segan e Shawn Piller, già dietro “La zona morta” (serie tv di Usa Network) – è (molto) vagamente incentrata sul romanzo Colorado Kid, con nuovi personaggi e trame; ma cosa ci aspetta da questo nuovo show?

    La prima cosa da dire – e forse la più importante – è che il progetto ha visto il forte coinvolgimento di Stephen King, autore di Colorado Kid: considerato quanto duro è stato lo scrittore con alcune produzioni a lui non gradite – tipo Shining di Stanley Kubrick – è importante sapere che “Stephen King è stato davvero presente, penso gli sia piaciuto che il suo romanzo sia diventato una serie tv. Ha approvato ogni passo del progetto – ha rivelato Shawn Piller, che di King ha già trattato, con successo, La Zona Morta – e questo è stato importante, non volevamo offendere un grande autore, né far arrabbiare i suoi fan”.

    Detto questo, Haven (che viene girata ad Halifax, in Nuova Scozia) non sarà al 100% fedele al libro (cosa che avevamo già capito), “useremo il mondo creato da King – ha anticipato Emily Rose, la protagonista – come sfondo verde per raccontare tutte le storie che ci verranno in mente”. L’attrice ha anche parlato del suo personaggio, “l’aspetto più intrigante di Audrey è la sua sfrontatezza, è un’orfana cresciuta dallo stato dell’Ohio ed è vissuta in diverse famiglia a causa dell’affidamento, non è mai appartenuta a nessun posto e non ha mai avuto nessuno da chiamare.

    Ma ora l’FBI è diventato la sua famiglia, ed oltre a scoprire i vari misteri di Haven, dovrà anche scoprire quelli su se stessa”.

    Secondo Lucas Bryant, un altro dei protagonisti, “lo show sarà eccitante, è una terribile descrizione, ma sarà veramente dark, avrà una strana e disturbante vibrazione, à la Stephen King: ci saranno paesaggi idilliaci, case ben dipinte e cose del genere, ma saprete subito che c’è qualcosa di strano lì”.

    HAVEN – Promo #1


    HAVEN – Promo #2


    HAVEN – Trailer

    657

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE