Grey’s Anatomy, primo promo e spoiler per la sesta stagione

Grey’s Anatomy, primo promo e spoiler per la sesta stagione

Il primo promo di Grey's Anatomy 6, gli spoiler sulla sesta stagione da Kevin McKidd e James Pickens Jr, tra lutti, lati nascosti e vecchi segreti che tornano a galla

da in ABC, Grey's Anatomy, Interviste, Personaggi Tv, Primo Piano, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV mediche, Spoiler, Video, James-Pickens-Jr, Kevin McKidd
Ultimo aggiornamento:

    Quello che vedete qui sopra è il primo promo di Grey’s Anatomy 6, intitolato “Who Will Survive?“, ma cosa ne direste se oltre al video vi fornissimo qualche spoiler sulla prossima stagione della serie della ABC? Se siete curiosi, cliccate su continua!

    Abbiamo già detto che la morte di George O’Malley (T.R. Knight) colpirà tutti nell’ospedale, ma secondo quanto dichiarato da Kevin McKidd sarà soprattutto il suo personaggio a dover fare i conti con il tragico lutto: nei giorni scorsi l’attore aveva rivelato che Owen Hunt sarebbe stato una roccia, “ma penso che la morte di George – ha detto Mc Kidd – sia particolarmente dolorosa per lui“.

    Owen ha fatto da mentore a George – ha spiegato l’attore – lo ha incoraggiato a diventare un chirurgo, pensava sarebbe diventato la star dell’ospedale. Non lo ha incoraggiato ad arruolarsi nell’esercito, ma Owen sicuramente pensa che è un gesto onorevole, e penso che la morte di George lo colpirà molto. D’altra parte Owen è stato in Iraq, ha perso molti partner, ha un meccanismo di lutto molto più ‘funzionale’ di altri nello show e penso possa diventare una roccia per gli altri“.

    McKidd ha anche aggiunto di non sapere se i produttori hanno qualche piano per rimpiazzare George in Grey’s Anatomy, “ma ci saranno un paio di nuovi interni e non vedo l’ora di scoprire chi siano“; quanto alla relazione Cristina/Owen, “le cose diventeranno un po’ complicate perché entrambi pensano di essersi lasciati alle spalle i traumi di lui, ed invece i fantasmi del passato torneranno a prenderlo. Arriverà qualcuno all’ospedale, qualcuno che è collegato al suo passato (ma non la sua ex fidanzata, qualcuno che non ci aspettiamo). E’ una mossa complessa ma anche molto interessante che dovrebbe avvicinarli al grande passo“.

    Questo per quanto riguarda Owen Hunt, mentre James Pickens Jr. ha rivelato che il suo personaggio sarà coinvolto in un sacco di cose interessanti: “Scoprirete – ha detto l’attore – una parte della sua vita che non avete mai visto e che è intrigante.

    Vi piacerà quello che vedrete“. E sulla morte di George, l’attore si è limitato a dire che “toccherà tutti, ognuno in maniera differente. Knight era una colonna portante del cast, uno degli attori più di talento con cui ho lavorato, gli auguro ogni bene“.

    500