Grey’s Anatomy, (spoiler) spiega il motivo del suo addio

Grey's Anatomy, (spoiler) spiega il motivo del suo addio: 'Lo abbiamo deciso con Shonda Rhimes ad inizio anno'

da , il

    Grey’s Anatomy, (spoiler) spiega il motivo del suo addio

    All’inizio di quest’anno ho deciso che l’ottava stagione sarebbe stata la mia ultima di Grey’s Anatomy‘. Così l’interprete del personaggio andatosene alla fine dell’ottava stagione di Grey’s Anatomy, dopo due settimane di silenzio, spiega la decisione di lasciare lo show ABC: una presa di posizione dovuta forse ai rumors degli ultimi giorni, secondo cui questa persona era stata lasciata andare per motivi economici (i soldi del suo stipendio sarebbero stati dirottati su quelli, tra gli altri, di Ellen Pompeo, Patrick Dempsey e Sandra Oh). Se non siete a pari con l’ottava stagione, vi sconsigliamo di leggere quanto segue…

    Chyler Leigh parla del suo addio a Grey’s Anatomy, dopo due settimane di silenzio l’attrice spiega che ‘all’inizio di quest’anno ho deciso che l’ottava stagione sarebbe stata la mia ultima, mi sono incontrata con Shonda Rhimes e abbiamo lavorato insieme per dare a Lexie un finale di storia appropriato‘. L’attrice si dice ‘fortunata di aver lavorato in Grey’s Anatomy per cinque stagioni, un’esperienza di cui farò tesoro per il resto della mia vita: voglio ringraziare anche i fa, il vostro amore e supporto incondizionato hanno reso questi cinque anni molto speciali, non vedo l’ora di dedicarmi al prossimo capitolo della mia vita e spero continuerete a seguirmi nel mio viaggio‘.

    Questa la breve dichiarazione rilasciata dall’attrice a TVLine per fare chiarezza sul suo addio, ma anche (forse) per smentire la voce di popolo secondo cui la Leigh è stata lasciata andare per risparmiare sul suo cachet e aumentare quello di chi ha firmato un biennale (tra gli altri, Pompeo, Oh, Dempsey e Justin Chambers). D’altra parte, come ricorda proprio TVLine, già all’inizio di questa stagione la Leigh – entrata in pianta stabile nella quarta stagione dello show dopo essere stata introdotta nella terza – era stata assente dal set per dedicarsi, insieme al marito Nathan West, dei tre figli piccoli (otto anni, cinque e mezzo e tre).

    Uccidere Lexiescriveva qualche settimana fa la produttricenon è stata una decisione facile, ma io e Chyler ci siamo arrivate insieme, abbiamo avuto un sacco di discussioni su come chiudere il suo storyline e alla fine abbiamo deciso di comune accordo che fosse il tempo giusto per far finire il viaggio del suo personaggio‘.