Grey’s Anatomy, primo video, spoiler e descrizione ufficiale dell’ottava stagione

Grey’s Anatomy, primo video, spoiler e descrizione ufficiale dell’ottava stagione

Primo promo per l’ottava stagione di Grey’s Anatomy, che debutterà il 22 settembre con una season premiere da due ore piena di novità

    Primo promo per l’ottava stagione di Grey’s Anatomy, che debutterà il 22 settembre con una season premiere da due ore piena di novità, tra cui – video anticipa – un assaggio di cosa aspetta Meredith in questa stagione, un sovraccarico di antipatia nei confronti di Alex e…beh, vedetelo a vostro rischio e pericolo! E dopo il salto, qualche anticipazione su Grey’s Anatomy 8, in cui – rivela ABC Medianet – Meredith, Cristina, Alex, Jackson e April hanno raggiunto il quinto anno di studenti/medici, un anno importante che può lanciare o spezzare una carriera, anche vista la presenza di operazioni in solitaria, cioè senza la supervisione di un dottore anziano. E se non volete anticipazioni, non leggete oltre!

    Come abbiamo già anticipato nei giorni scorsi, ABC Medianet conferma che in Grey’s Anatomy 8 scopriremo che, visto il sabotaggio (bene intenzionato) di Meredith nei confronti del trial clinico di Derek, i due vivono separati nonostante abbiano adottato una figlia, Zola. Problemi matrimoniali anche per Cristina e Owen, il cui matrimonio è a rischio sulla decisione o meno di fare figli (e nello specifico sul desiderio di Cristina di abortire che non trova concorde Owen) ma anche sulla nuova posizione amministrativa del personaggio di Kevin McKidd (vedi sotto).

    L’amicizia tra Mer e Cristina, visti anche i loro matrimoni sfortunati, tornerà centrale nello show, così come sarà maggiormente centrale April Kepner, nuova capo dei medici/studenti, i cui ‘sottoposti’ non credono nelle sue capacità di leadership. Per due coppie che rischiano di scoppiare, tante che stanno benone, come quella formata da Lexie e Jackson, il triangolo tra Mark, Callie e Arizona (e per Callie e Arizona si prevede un periodo di pace, vedi successive dichiarazioni di Shonda Rhimes), Bailey con l’infermiere Eli e Teddy con Henry, il suo paziente, mentre Richard Webber si prende cura di sua moglie Adele, che ha l’Alzheimer.

    Proprio a causa della moglie di Webber Meredith ha boicottato il trial di Derek, e proprio a causa di sua moglie Webber non sarà più il capo di chirurgia dell’ospedale: il suo posto sarà preso da Owen Hunt, e Kevin McKidd ha spiegato a TV Guide che l’ex Capo tornerà ad essere un semplice chirurgo: “Darà il lavoro ad Owen che sarà choccato come tutti, Richard era ed è visto come un oracolo che sa tutto di tutti, ora è un dottore normale ma tutti gli chiederanno consiglio, compreso il mio personaggio“, ha detto l’attore.


    Owen, secondo McKidd, “è un uomo d’azione che però si trova costretto in una posizione amministrativa, per questo – ha aggiunto l’attore – sarà interessante vedere come reagirà: gli altri dottori non saranno molto contenti del suo essere capo (i dottori hanno un ego smisurato e non gli piacciono i cambiamenti amministrativi), e per Owen non sarà facile essere il capo dopo Richard Webber, sarà divertente vederlo movimentare le cose e tentare di portare il 21′ secolo in ospedale“. E se Cristina sarà da un lato contenta per lui, dall’altro la coppia ha troppe cose in ballo, tant’è che questa promozione potrebbe avere nuove complicazioni sulla vita di coppia.

    Vita di coppia che dopo un incidente quasi mortale, la disapprovazione dei genitori di Callie e l’addio momentaneo di Arizona per andare in Africa, dovrebbe essere invece tranquilla – per quanto possa essere tranquilla la vita con un bambino – per Callie e Arizona (Sara Ramirez e Jessica Capshaw). “Ne hanno passate tante la scorsa stagione – ha anticipato Shonda Rhimes a TVLine – e quest’anno voglio che siano tranquille: le vedremo nel ruolo di madri, e scopriremo come la maternità influisce sulla loro vita sessuale, sulla loro relazione e sul loro lavoro“. Insomma, per Calzona ci saranno delle difficoltà, ma niente di trascendentale: “Non le caricheremo di troppa angoscia“, parola di produttrice.

    680

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI