Grey’s Anatomy, le prime anticipazioni per l’ottava stagione

Grey’s Anatomy, le prime anticipazioni per l’ottava stagione

Grey's Anatomy, le prime anticipazioni per l'ottava stagione

    Grey’s Anatomy tornerà il 22 settembre su ABC con una premiere speciale da due ore, ma cosa ci aspetta dall’ottava stagione del medical drama più amato dai telespettatori americani? TV Line ha intervistato alcuni protagonisti (Ellen Pompeo, Jesse Williams e Chyler Leigh) che hanno parlato delle loro sensazioni e dei loro personaggi per quanto riguarda la scorsa stagione e quella che verrà. Attenzione, ovviamente, alle probabili anticipazioni sgradite…

    Partiamo dalla protagonista Ellen Pompeo, nel season finale della scorsa stagione Meredith e Derek (Patrick Dempsey) hanno litigato di brutto dopo che lui ha scoperto che lei, seppure per una buona causa, ha manomesso il suo trial sull’Azheimer. “Meredith ha chiaramente oltrepassato una linea – concorda l’attrice – e Derek ha ragione di essere arrabbiato”. Certo, c’è da obiettare che conoscendosi da sette stagioni i due dovrebbero sapere tutto l’una dell’altra, laddove l’altra è una che in sette anni ha messo le mani sopra una bomba e ha detto ad un assassino di sparare a lei e non ad altri.

    Derek è molto fermo nei suoi principi morali – la giustificazione parziale della Pompeo, che contrariamente a Patrick Dempsey spera in una riconciliazione rapidamentre lei vede le cose con una sfumatura di grigio, niente è mai bianco o nero: il mio personaggio ha sempre avuto difficoltà a distinguere le cose giuste da quelle sbagliate, ha sempre dovuto combattere per prendere le decisioni giuste: è un personaggio complesso, e Shonda Rhimes lo ha messo bene in chiaro dall’inizio e sa cosa sta facendo”.

    Altri due personaggi che durante l’ottava stagione di Grey’s Anatomy avranno il loro bel lavoro da fare per riconquistarsi le simpatie altrui sono Alex Karev (il personaggio di Justin Chambers è il responsabile della ‘rivelazione’ che Meredith ha manomesso il trial di Derek) e April Kepner (Sarah Drew), ‘odiata’ dagli altri dopo essere stata scelta quale capo dei suoi colleghi da Owen, battendo tra gli altri Karev e Cristina Yang che volevano quel posto.


    Le cose, secondo Chyler Leigh (Lexie nella serie e probabile nuova protagonista se la Pompeo dovesse andarsene), dovrebbero andare meglio per April, visto che “si trova in una posizione difficile, ma ha dalla sua Lexie e Jackson”, mentre Karev “ha fatto una cosa grossa, e sarà interessante vedere come gli altri reagiranno: come Cristina gli ha già fatto notare, Alex ha rovinato la reputazione dell’unica persona gradita a tutti”.

    D’altro canto, Jesse Williams (aka Jackson Avery) riconosce che Alex avrà i maggiori problemi post season finale della settima stagione, “ma ha la pelle più dura della dottoressa Kepner, e quindi può uscirne meglio”. Una tesi, peraltro, su cui concorda anche Shonda Rhimes: “April sarà super impegnata, non è preparata per essere il capo e potrebbe essere un lungo e difficoltoso viaggio, più di quanto si aspetti”.

    553

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI