Grey’s Anatomy 8, ecco i primi otto minuti (spoiler) del season finale sottotitolati [VIDEO]

Grey’s Anatomy 8, ecco i primi otto minuti (spoiler) del season finale sottotitolati [VIDEO]

Grey's Anatomy 8, ecco i primi otto minuti del season finale sottotitolati [video spoiler]

    [VIDEO SPOILER, NON CLICCARE SE NON SIETE A PARI CON L'OTTAVA STAGIONE]

    Stanotte in America andrà in onda il season finale dell’ottava stagione di Grey’s Anatomy, ma TVLine e altri siti americani hanno diffuso il promo dell’episodio che sta girando sulla pagina facebook di Grey’s Italia sottotitolato in Italiano. Ovviamente, non cliccate il tasto play se non siete a pari con l’ottava stagione![Seguono spoiler]

    Dopo lo schianto aereo visto la settimana scorsa, cosa succederà stasera in Grey’s Anatomy? ABC ha diffuso i primi otto minuti dell’episodio, intitolato Flight, che come anticipato da Shonda Rhimes, metterà il pubblico alla prova: ‘Ci sono dei personaggi di Grey’s Anatomy che non possono morire, non sarebbe accettabile né per i telespettatori né per me e per la mia visione dello show‘ spiegava la Rhimes qualche giorno fa, parlando di una puntata in cui ‘saranno fatte un sacco di scelte che cambieranno il futuro dei personaggi per sempre: scrivere questo episodio è stato una tortura, sono stata per giorni con la testa tra le mani, perché sono sicura della scelta che ho fatto, ma ho paura di come i fan reagiranno‘.

    La scorsa settimana, lo ricordiamo, abbiamo visto precipitare un aereo in cui c’erano Meredith (Ellen Pompeo), Derek (Patrick Dempsey), Cristina (Sandra Oh), Lexie (Chyler Leigh), Mark (Eric Dane) e Arizona (Jessica Capshaw): se alcuni, visto il rinnovo del contratto, sono sicuri di tornare la prossima stagione, rimane l’ansia per gli altri protagonisti, minori forse nell’economia della serie ma non nel cuore dei fan. ‘Non parliamo di una guest star che arriva e muore nel giro di un episodio, sarà una morte grande e abbastanza choccante‘, spiegava la Rhimes all’Hollywood Reporter nei giorni scorsi, aggiungendo come queste scene fossero state ‘difficili da scrivere e da sentire durante le prove degli attori: non è una decisione che abbiamo preso a cuor leggero, quando uno dei protagonisti muore e una cosa che ha ripercussioni su tutto l’ospedale‘.

    369