Grey’s Anatomy 7, qualche dettaglio (spoiler) sull’episodio in musical

Grey’s Anatomy 7, qualche dettaglio (spoiler) sull’episodio in musical

Nancy Travis apparirà nella settima stagione di Grey’s Anatomy; Kevin McKidd fa rivelazioni spoiler sull'episodio in musical

    nancy travis in greys anatomy 7

    Nancy Travis apparirà nella settima stagione di Grey’s Anatomy, secondo TV Guide l’attrice sarà Allison, paziente sofferente di Alzheimer che entra nella sperimentazione clinica di Derek: a prendersi cura di lei sarà il figlio di dieci anni, una cosa di cui il dottor Stark (Peter MacNicol) non è molto contento, tanto da voler chiamare i servizi sociali. Non è chiaro quale sia l’episodio in questione, ma dovrebbe essere lo stesso in cui vedremo L. Scott Caldwell, nel ruolo di moglie di un paziente cui è stato diagnosticato l’Alzheimer (e che finirà nell’esperimento condotto da dr Shepherd). Ed a proposito di Grey’s Anatomy, abbiamo qualche dettaglio sull’episodio musical del 31 marzo…ovviamente spoiler!

    Nell’episodio del 31 marzo di Grey’s Anatomy vedremo l’omaggio in musical alle canzoni che hanno fatto la storia della serie, come aveva detto Shonda Rhimes nei giorni scorsi “nessuno canterà e ballerà per portineria e corridoi, non sarebbe più il nostro show. Grey’s Anatomy è conosciuto per la sua musica, e vorrei fare un episodio che sia un musical senza esserlo“.

    Ma quali saranno le canzoni scelte? Secondo TV Guide potrebbero esserci “How to Save a Life” (The Fray) e “Chasing Cars” degli Snow Patrol, mentre Kevin McKidd ha rivelato di aver registrato “How We Operate” dei Gomez, come le precedenti una canzone sottofondo di un episodio della seconda stagione.

    L’episodio – ha rivelato McKidd – sarà raccontato dal punto di vista di Callie (Sara Ramirez), che avrà delle complicazioni dalla sua gravidanza – di qui l’arrivo di Addison (Kate Walsh), “sarà una puntata drammatica e molto intensa, non come i soliti musical”, ha aggiunto l’attore.

    E se c’è chi teme che in questo modo Grey’s Anatomy ‘salti lo squalo’, McKidd ha spiegato che questo episodio è “una lettera d’amore ai fan, molto eccitante e sperimentale: penso che Grey’s Anatomy sia stato molto coraggioso nel fare questa mossa, e penso che ne uscirà qualcosa di grande”. Male che vada, non è che Grey’s Anatomy possa diventare peggio di come in alcune puntate già è.

    425

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI