Grey’s Anatomy 7 e Private Practice 4 da stasera alle 21 su Foxlife

Grey’s Anatomy 7 e Private Practice 4 da stasera alle 21 su Foxlife

La settima stagione di Grey’s Anatomy e la quarta di Private Practice tornano questa sera dalle 21 su Foxlife, per un’altra “serata ABC” dopo quella dedicata a Casalinghe Disperate e Brothers and Sisters

    La settima stagione di Grey’s Anatomy e la quarta di Private Practice tornano questa sera dalle 21 su Foxlife, per un’altra “serata ABC” dopo quella dedicata a Casalinghe Disperate e Brothers and Sisters. Dopo due finali di stagione sconvolgenti, i due medical drama di Shonda Rhimes ci forniranno le risposte che aspettiamo, ma faranno anche sorgere nuove domande…

    Partiamo dalla settima stagione di Grey’s Anatomy: dopo la carneficina fatta da Gary Clark che ha coinvolto tutto lo staff del Seattle Grace Mercy West, nell’ospedale arriverà il dottor Andrew Perkins (James Tupper, Samantha Chi?), incaricato di aiutare i medici dell’ospedale a superare il trauma subìto. (Il post continua dopo ogni video, ndr).



    Tre, soprattutto, i personaggi al centro delle attenzioni del dottore: Derek (Patrick Dempsey) che darà le dimissioni da primario per tornare ad operare, previo momento di vero esaurimento a base di corse folli in auto per cui finirà addirittura in prigione; Meredith (Ellen Pompeo), che dovrà fare i conti con la perdita del bambino e con la sua incapacità di aprirsi; e Cristina (Sandra Oh), alle prese con i postumi dell’operazione che ha salvato la vita a Derek e che le renderà quasi odiosa la vita in ospedale.



    Tra matrimoni a ‘sorpresa’, relazioni messe alla prova e nuovi arrivi (oltre a Tupper, vedremo tra gli altri Scott Foley, potenziale interesse amoroso di Teddy Altman/Kim Raver), la settima stagione di GA sarà tutta incentrata sul tema della rinascita anticipata da Shonda Rhimes, che ci regalerà anche un episodio in musical.



    Recentemente confermato dalla produttrice, l’episodio sarà, come ribadito da Chandra Wilson a People, non un musical in senso stretto, quanto piuttosto un tributo alle canzoni rese famose dal medical drama.

    Tutti lo chiamano episodio in musical – ha spiegato l’attrice – ma ci limiteremo a prendere le canzoni più famose dello show, canzoni che tutti conoscono, e le porteremo a nuova vita grazie ai protagonisti dello show. Saremo sempre Grey’s Anatomy, ma la musica sarà parte integrante di quello che accade”.



    Alla premiere di Grey’s Anatomy 7 seguirà anche il ritorno della quarta stagione di Private Practice: dopo la morte di Dell (Chris Lowell) e la nascita del figlio di Maya e Dink (lei è figlia di Sam/Taye Diggs e Naomi/Audra McDonald), Pete (Tim Daly) dovrà vedersela con la grande amicizia tra Violet (Amy Brenneman) e Cooper (Paul Adelstein) che interferisce con il suo matrimonio e con il fidanzamento tra Coop e Charlotte (KaDee Strickland), ma anche con un improvviso ritorno della famiglia nella sua vita, mentre Addison (Kate Walsh) continuerà la sua relazione con Sam, cosa che provocherà (assieme ad un peggioramento delle condizioni di William White/James Morrison) l’allontamento dalla città di Naomi per diversi episodi.



    Oltre ad una maggiore serietà degli storyline (basti pensare a quello sullo stupro che coinvolgerà – attenzione: anticipazioni gigantesche – uno dei personaggi principali), la quarta stagione di Private Practice vedrà l’ingresso del cast di due new entry: oltre alla regolarizzazione di Caterina Scorsone (aka Amelia Shepherd, sorella di Derek e protagonista del tradizionale crossover con Grey’s Anatomy), arriverà anche il dottor Eric Rodriguez (Cristian de la Fuente, Ugly Betty) nel ruolo di un dottore che, almeno nell’unico episodio visto finora, avrà un incontro/scontro con Addison dal punto di vista professionale.

    995

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE