Grey’s Anatomy 13 stagione, episodio 13×10: le anticipazioni

Spoiler e trama della decima puntata in onda giovedì 19 gennaio 2017 su ABC

da , il

    Finalmente sono note anticipazioni, spoiler e trama dell’episodio 13×10 di Grey’s Anatomy 13 stagione, decima puntata che aprirà le danze della seconda parte del tredicesimo capitolo del longevo medical drama di Shonda Rhimes. L’episodio 13×10 andrà in onda giovedì 19 gennaio 2017 su ABC, nell’ambito della famosa serata statunitense TGIT, evento televisivo dedicato alle serie tv targate Shondaland. Infatti, nella stessa serata saranno trasmesse anche How To Get Away With Murder 3 e Scandal 6.

    L’episodio 13×10 di Grey’s Anatomy 13 stagione si intitola You Can Look (But You’d Better Not Touch) e le anticipazioni e gli spoiler rivelano che nella decima puntata alcuni protagonisti della serie tv si recheranno in un carcere di massima sicurezza.

    Il winter finale della tredicesima stagione ha lasciato alcune questioni in sospeso che riguardano il destino di alcuni personaggi. Amelia (Caterina Scorsone), intimorita dall’idea di avere un altro figlio, ha lasciato Owen (Kevin McKidd) con una lettera. Richard Webber è in attesa di una risposta da parte di Miranda Bailey (Chandra Wilson) circa il suo futuro lavorativo e anche il destino di Alex Karev, dopo la vicenda del processo, non è stato ancora rivelato. Cosa accadrà nella seconda parte della stagione 13 di Grey’s Anatomy?

    Per quanto riguarda il rapporto tra Amelia e Owen, l’interprete del dr. Hunt ha fatto sapere che il suo alterego televisivo non smetterà di cercare sua moglie, anche se tra i due sembrerebbe arrivato il punto di rottura. Le risposte non saranno svelate nell’episodio 13×10, visto che Caterina Scorsone, attrice che presta il volto ad Amelia, non sarà presente nelle prime tre puntate.

    La sinossi ufficiale della decima puntata di Grey’s Anatomy non menziona i personaggi di Alex Karev, Richard Webber e Meredith Grey (Ellen Pompeo). Le anticipazioni sulla trama svelano che la Bailey, Jo Wilson (Camilla Luddington) e Arizona Robbins (Jessica Capshaw) dovranno recarsi in un carcere di massima sicurezza per gestire di un caso estremamente delicato. Infatti, le dottoresse si occuperanno di una giovane ragazza incinta vittima di violenze.

    Sull’episodio in questione si è espressa l’attrice Jessica Capshaw che, in un’intervista a TvGuide, lo ha definito inquietante: “Dopo la giornata più lunga delle loro vite, loro si recano in una prigione di massima sicurezza dove devono fare qualcosa che sembra una procedura piuttosto semplice”, ha affermato la Capshaw. “La detenuta non può esser portata presso un ospedale normale perché pericolosa. È veramente un po’ inquietante e allo stesso tempo molto provocante e eccitante”, ha anticipato l’attrice.

    Quali colpi di scena ci riserverà l’episodio 13×10 di Grey’s Anatomy? Per scoprirlo, appuntamento fissato per giovedì 19 gennaio 2017 su ABC.